Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Negli ultimi anni il CNCA ha inviato lettere dalla frontiera Mediterranea (Lampedusa, Tunisi, Atene, Ceuta), per raccontare esperienze ed emozioni ad essa collegate; nel corso del 2020 la pandemia ha portato la frontiera dentro i nostri confini lombardi, lasciandoci nell’ambigua posizione di protagonisti e oggetti della storia.

A più da un anno di distanza dall’avvio di tutto ciò abbiamo fatto, come sempre, pratica e raccolta di esperienze per riflettere e provare ad interrogare tutti noi. Sono storie, culture e appartenenze che raccontano percorsi differenti, che travolgono i confini personali, professionali e relazionali, che ridefiniscono il tempo, lo spazio e la profondità.

E i linguaggi che usiamo, ugualmente stratificati, ne testimoniano la ricchezza e la densità: il linguaggio al femminile, che declina, meglio di qualsiasi altro, il concetto di “cura”; il linguaggio delle persone che accogliamo che ci conduce di fronte alla fragilità; il linguaggio della poesia e della bellezza, che scava pozzi dentro di noi; il linguaggio contundente del disvelamento, che individua il “paziente Zero” senza alcun appello.

Riccardo De Facci
presidente nazionale CNCA

Paolo Cattaneo
presidente CNCA Lombardia

Luce nelle ferite

Clicca sull'immagine per leggere

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca