Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Appena sono arrivato
non ho potuto studiare.
Lei mi ha segregato.
La dovevo aiutare.

20171030 fratello maggiore 3

La maggior parte dei genitori sa per esperienza che preadolescenti e adolescenti si comportano, almeno occasionalmente, in modo problematico, assumendo atteggiamenti aggressivi, violando regole e così via. Questi comportamenti negativi sono noti come comportamenti esternalizzanti.

20171023 esternalizzante 6

Documentare, esaminare e ripensare la condizione dei minori oggi passa anche attraverso l’analisi dell’immagine che ne restituiscono i media. L’influenza sempre maggiore di radio, televisione, cinema, pubblicità, new media e social network nella costruzione di immaginari collettivi, modelli sociali, stereotipi, valori, comportamenti e stili di vita, impegna coloro che accompagnano e tutelano i minori nel loro percorso di crescita (famiglia, scuola, servizi psico-socio-educativi, enti pubblici e privati, ricreativi e sportivi) a fare i conti con la potenza della rappresentazione audiovisiva.

20170926 piccoli schermo 3

Chi ha una figlia può facilmente osservare, tra le ragazze della sua scuola, manifestazioni di esclusione sociale. Può anche scoprire che, nonostante l’educazione in famiglia sia di segno contrario, lei stessa metta in atto comportamenti tesi ad escludere socialmente alcune compagne.

20170927 esclusione

Gli ho visto un mezzo sorriso
in sala d’aspetto.
Sembrava indeciso
era vigile e incerto.

20171023 medico 2

L'importanza per l'adulto di sapere
reggere allo scontro con i ragazzi,
facendo in modo che questo
non resti l'ultima parola

20171004 conflitto 3

Si parla di solito degli effetti a breve e lungo termine dell’essere stati vittime di bullismo, ma quali sono le conseguenze dell’essere stato un bullo?

20171005 conseguenze 1a

I ragazzi adolescenti danno spesso l’impressione di ritenere che il mondo ruoti attorno a loro e, osservandoli a volte, si può credere di non sbagliarsi di molto a pensarlo.

20170926 egocentrici 1

Questa mamma cinese
non conosce l’infanzia.
Sarà che ho troppe pretese
o lei che ha poca pazienza

20171012 cinese 1

Le caratteristiche della personalità riflettono differenze sostanziali tra le persone in riferimento alle loro motivazioni e ai loro modi di agire. Ad esempio, le persone che sono molto aperte alle esperienze considerano cose nuove come qualcosa da affrontare e da prendere in considerazione, mentre coloro che si trovano all'estremo opposto hanno maggiori probabilità di tenersi a distanza da ciò che non è a loro familiare.

20171010 personalità 2

È giugno, si avvicina l’estate e la fine dell’anno scolastico per gli alunni di una quinta elementare fiorentina. Sullo schermo scorre l’ultimo mese di scuola della classe affiatata, insieme alle emozioni e alle paure per il futuro che li attende.  20170720 educazione affettiva 2

Il ruolo assegnato a questo figlio è quello di servire come zimbello della famiglia e di essere il destinatario di tutta la rabbia che si produce al suo interno. Trattato come un disadattato, il capro espiatorio inizia a reagire in modo scomposto per la rabbia che viene inconsapevolmente diretta a lui, e dimostra così alla famiglia di essere nel giusto riguardo nel modo in cui lo considera e lo tratta.

20170919 capro 1

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Seguici anche su Facebook

Link amici

Area riservata