Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

La medicina oggi può essere più attenta alla psiche delle persone. Quando scienza, passioni e sensibilità si toccano emerge un profilo molto particolare.

20201020 Formoso 1

La genitorialità dopo un divorzio comporta molte sfide. Una separazione, se non gestita in modo equilibrato, diventa stressante per tutti ed è normale che anche i figli manifestino maggiori problemi di comportamento quando i genitori si lasciano.

20201008 single 3

Sono poco appassionata al modo in cui si svolge la polemica scuole aperte-scuole chiuse, mi sembra mal posta e può pure essere che tra qualche giorno, quando queste righe entreranno nel sito di Azione nonviolenta, sarà anche già stata risolta a livello nazionale.

20201021 aperte 2a

Perché alcuni esseri umani sono crudeli con le persone che non rappresentano una minaccia per loro, a volte anche nei confronti dei loro stessi figli? Da dove viene questo comportamento? I fatti di cronaca fanno sorgere quotidianamente queste domande.

20201007 sadism 2

Gli adolescenti si trovano nella fase della vita in cui si realizza gradualmente il passaggio all’età adulta, un periodo di solito critico in cui chi ha a che fare con loro si aspetta che non si comportino più come bambini e non ancora come adulti. È un momento di confusione. Per riuscire a stabilire una valida relazione con i ragazzi, è necessaria una comprensione delle loro emozioni in base alla frequenza, all’intensità, all’instabilità e al grado di chiarezza.

20201015 intensità 3

Essere genitori porta grandi quantità di gioia, di orgoglio, è un’occasione di crescita personale e di fare tante esperienze positive altrimenti impossibili, ma comporta anche sfide molto impegnative e uno stato di attenzione costante alla vita dei figli. Almeno per la maggior parte delle persone.

20200923 genitoriale 5

L’emergenza dell’epidemia in molti genitori ha sviluppato una maggiore attenzione e preoccupazione nei confronti dei figli, accentuando le tendenze all’iper-protezione in molti di loro, portandoli a monitorare più da vicino ogni loro mossa, a controllare cosa fanno, cosa mangiano, con chi stanno comunicando, e così via.

20201007 calcolato 4

Il 9 ottobre la senatrice a vita Liliana Segre ha parlato per l’ultima volta ai giovani. È un dispiacere, come ogni volta che la bellezza si ritrae.

20201015 Segre 1

In una recente conferenza organizzata dall'Istituto Marconi per la Creatività di Bologna e dall’International Society for the Study of Creativity and Innovation, scienziati che studiano la creatività di tutto il mondo si sono riuniti in una conferenza virtuale per discutere la natura del potenziale creativo. Esperti in psicologia, neuroscienze, educazione e comportamento organizzativo hanno presentato le loro ricerche su vari aspetti del potenziale creativo, dall'esame di come vengono generate le idee creative, al rapporto tra creatività e benessere e strategie pratiche per alimentare la creatività.

20201007 creatività 1

Molti esperti ritengono oggi che uno dei fattori decisivi per sviluppare l’autostima sia di iniziare a farlo quando i bambini sono ancora piccoli e il loro cervello si sta ancora sviluppando. Le difficoltà e gli errori che si compiono a quell’età con i figli, sembrano comprovare il fatto che la bassa autostima sia una caratteristica della famiglia.

20200923 selfesteem 1

Quando un figlio o una figlia adolescente sono sottosopra, magari per aver litigato con amici o per un torto che hanno subito, spesso sfogano a casa la loro emotività e la loro agitazione. I genitori se ne accorgono e offrono aiuto e consigli. Una reazione molto comprensibile che però in molti casi ha esiti imprevisti.

20200917 anger 3a

Uno studio della Michigan State University ha esaminato il legame tra le reti sociali degli adolescenti e i livelli di depressione più avanti nella vita. I risultati di questo studio suggeriscono che gli adolescenti che hanno un numero maggiore di amici in questi anni potrebbero avere meno probabilità di soffrire di depressione più avanti nella vita, un dato particolarmente evidente per le femmine.

20201001 depressocial 1

Qualche anno fa, in una ricerca sulla violenza tra gli adolescenti che ha coinvolto un campione di oltre 700 ragazzi e ragazze della mia città compresi tra i 15 e i 18 anni, abbiamo presentato, tra gli altri, questo episodio: “A una festa tra amici Anna, 15 anni, viene convinta a bere alcolici e a prendere droghe.

20201007 denunciare 3

I perfezionisti hanno spesso standard elevati, non solo per se stessi ma anche per i loro figli. Tuttavia, nella loro ricerca della perfezione, potrebbero ritrovarsi all’interno di una categoria di genitori tutt'altro che ideale: quella dei genitori iper-accudenti.

20201001 perfectionist 1

Uno studio pubblicato su Personality and Individual Differences mette in luce che una scarsa regolazione emotiva potrebbe spiegare perché gli adolescenti inclini alla rabbia hanno maggiori probabilità di fare esperienza di una grande solitudine.

20200909 interazione 1

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca