Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Come si fa a identificare uno psicopatico? Non è facile, ma i ricercatori hanno fatto molti progressi nel rispondere a questa domanda.

20190730 psicopatia 1a

Nel settembre 2019 sul palco del raduno leghista annuale a Pontida è stata portata una bambina indicata alternativamente da giornalisti e politici come bimba di Bibbiano o invece di un comune della Lombardia. Ancora, si è detto che, allontanata dalla famiglia dal tribunale per i minorenni, era stata ricongiunta ai genitori con decreto o era stata, piuttosto, portata via dalla madre durante un incontro protetto e sottratta per giorni alla comunità e alla scuola per farla salire sul palcoscenico della politica.
Tanto clamore, tanta confusione, tanti scopi tutti adulti. L’unica cosa certa è la presenza di una bimba in un contesto che con l’infanzia non ha proprio niente a che vedere.

20190924 bandiera 1

La pellicola si apre con un lungo piano sequenza, in cui si vede da lontano una famiglia al completo che trascorre una giornata di mare. Questo quadro di calma e serenità viene bruscamente interrotto con l’irruzione degli agenti di polizia che vengono a prendere Lise (Melissa Guers).

20190905 fille 1

Gli adolescenti che si sentono capiti dai loro genitori e dai loro insegnanti possono diventare adulti più sani, come suggerisce un recente studio pubblicaro dalla rivista Pediatrics.

20190730 connessioni 5a

Raccolgo dal post settimanale di Daniele Lugli lo stimolo a ragionare sui rapporti di prossimità e mi accorgo facilmente che i vicini del tipo “meglio perderli che trovarli” riempiono il mondo.

20190916 vicini 1

Le mamme più esperte non si agitano né urlano quando il loro bambino cade. Nei corsi di preparazione alla genitorialità viene insegnato che quando il piccolo cade, subito guarda la madre con viso corrucciato, inizia a esprimere angoscia e paura, in attesa della sua risposta.

20190729 emergenza 6

Ecco cosa succede
nel luogo che più conta.
Che mi sento
pesata
violata
interpretata
fraintesa20190916 succede 3

Mi ha sempre affascinata vedere che ogni tentativo di spaccare le persone in partizioni esatte fallisce. Ricordo di averlo messo a fuoco in modo particolare assistendo al processo a Michael Seifert, il boia del lager di Bolzano, nel lontanissimo novembre 2000, al tribunale militare di Verona.

20190916 appartenenze

Rabyatou: "Sì. È un film."
Guy-Yanis: "Ma un film su cosa? È un film, è un film. Ci sono film, non lo so, ci sono film di tutto."
Rabyatou: "Ma qui, tutto ciò che è girato, qui, non è un documentario. Non c'è una voce che parla e dice "Ecco, è ..."
Guy-Yanis: "È un film di cosa, allora?"

20190904 film 1

Per la maggior parte dei genitori che divorziano, la co-genitorialità è una gran seccatura. In qualche modo, ci si trova a dover passare dal non essere in grado di far funzionare un matrimonio al dover essere capaci di comunicare e lavorare insieme per crescere i propri figli. Compito, questo, che diventa ancora più difficile se ci si trova di fronte a un adolescente.

20190704 cogenitori 2

Ha chiesto aiuto ai carabinieri per continuare a studiare, anziché piegarsi al matrimonio combinato secondo la tradizione rom. Il suo amore per i genitori è lo stesso che provava da bambina ma a questo ormai si aggiunge la consapevolezza di una separazione necessaria, dato il divaricarsi evidente tra il loro progetto per lei e il suo disegno futuro.

20190905 rom 3a

Occorre far sì che i ragazzi sperimentino le conseguenze delle loro scelte. Una conseguenza, in questo contesto, viene definita semplicemente come "il risultato naturale di un certo comportamento".

20190627 autocontrollo 5

Il gioco si chiama Unisci i puntini.
L’immagine appare con il segno
e, se la punta non sgarra, anche i bambini
sapranno riconoscere il disegno.

20190909 puntini 1

“Se mi dicono che sono una zingara non mi offendo: è vero. Se mi dicono zingara di merda allora sì, mi offendo”.

Gli occhi fieri di Regina, 13 anni, mi hanno accompagnata per un pezzo e ritornano alla memoria in questi giorni, rievocati dallo sgombero del campo nomadi della mia città.

20190909 culturarom5

Tsong è un ragazzo adolescente che trascorre la giornata immerso nella natura, lavorando duro facendo pascolare pecore e capre della sua famiglia e andando a vendere il loro latte in città per consentire al fratello minore di continuare gli studi. Siamo in un piccolo villaggio rurale della Mongolia, in cui la rivoluzione informatica e dei social è ancora lontana.

20190904 Alsin 1

Error: No articles to display

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca