Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Non ha avuto una vita facile. Arrivato in Italia da bambino, con una famiglia musulmana rigidamente osservante nella quale non si riconosce, è stato educato dal padre a suon di botte. La droga gli è sembrata una scappatoia da un conflitto troppo doloroso.

20190404 drug 2

Le persone sono molto sensibili a quello che fanno gli altri membri del loro gruppo sociale. Gli psicologi sociali definiscono come "contagio sociale" la tendenza al diffondersi, tra persone che sono molto vicine socialmente l’una all’altra, di comportamenti, atteggiamenti o convinzioni comuni.

20190307 contagio 5

Riprova, sarai più fortunata.
Così m’han detto, e sono stata adottata.
Ho incominciato il mestiere di figlia
soltanto dentro a una nuova famiglia.

20190415 nuovafamiglia 4

Le ragazze hanno meno probabilità di intraprendere comportamenti sessuali a rischio quando i loro padri comunicano apertamente con loro e si prendono cura di che sta accadendo nelle loro vite.

20190326 padrefiglia 2a

Il bullismo è un comportamento antisociale, pericoloso e nocivo, presente nelle scuole di tutto il mondo. Il coinvolgimento nel bullismo, sia come responsabili che come vittime, ha gravi conseguenze a breve e lungo termine per tutti i membri della comunità scolastica, la famiglia e la società in generale, in quanto provoca problemi futuri di depressione e difficoltà nei rapporti sociali.

20190327 evoluzione 1a

Negli ultimi giorni altri atti di bullismo, di razzismo, lo so. Ma i ragazzi ci stanno donando anche tante buone notizie ed è su quelle che oggi vorrei centrare l’attenzione, perché questi adolescenti sdraiati, sfaccendati, virtuali, stanno invece regalando agli adulti lezioni importanti e iniezioni di speranza.

20190411 insegnano 1

Quel ragazzo beve? I suoi amici, bevono? Sono solo due semplici domande, ma possono aiutare a prevedere già dalla scuola media se uno studente sia a rischio di abuso di alcol negli anni successivi.

20190305 domande 1a

C’è una rabbia speciale
che mi prende alla gola
non cessa di far male
e niente la consola.

20190408 indignata

Natale, Galleria Umberto I della città partenopea. Due clan rivali di ragazzini si contendono l’enorme e tradizionale pino natalizio, addobbato al centro della Galleria. Il clan del Rione Sanità riesce a portarselo via e lo brucia in mezzo ad una catasta di legname al grido “Quartierano primo nemico”.

20190325 paranza 3a

Per gentile concessione delle curatrici e dell'editore, pubblichiamo l'introduzione e le considerazioni conclusive del volume Rileggere adolescenze e devianze (edizioni Alpes Italia).

Gli ultimi dati sulla popolazione degli Istituti Penali, dei Centri di Prima Accoglienza e dei Servizi minorili, evidenziano la presenza di adolescenti e giovani di culture, linguaggi e dinamiche di difficile comprensione e gestione per il sistema dei Servizi della Giustizia Minorile nello svolgimento dei loro compiti di educazione e sicurezza.

20190402 rileggere adolescenze e devianze

Il tutore volontario non è un affidatario, non vive con il ragazzo ma intrattiene con lui una relazione importante, lo rappresenta dinanzi alle istituzioni (firma per l’iscrizione a scuola, gli interventi sanitari, la richiesta di asilo…) e favorisce il suo inserimento sul territorio.

20190328 tutori 4

Gli adolescenti che scelgono di trascorrere del tempo da soli, spesso sono consapevoli che questa sia una buona cosa per loro. La solitudine non è sempre un campanello d’allarme, non rappresenta un rischio di isolamento o un segnale di depressione.

20190328 solitudine 1a

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca