Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Giovedì 27 giugno alla Casa dei Diritti di Milano la conferenza regionale: “L’accoglienza etero-familiare e il leaving care visti con gli occhi dei ragazzi e dei professionisti del settore: spunti di riflessione e sollecitazioni per i decisori” promossa da Agevolando, Cnca e SOS Villaggi dei Bambini

Conferenza CLN Lombardia 2

Milano, 25 giugno 2019

Si svolgerà giovedì 27 giugno dalle 9,30 alle 13,30, a Milano presso Casa dei Diritti del Comune di Milano in via Edmondo De Amicis, 10 la conferenza regionale dal titolo “L’accoglienza etero-familiare e il «leaving care» visti con gli occhi dei ragazzi e dei professionisti del settore: spunti di riflessione e sollecitazioni per i decisori”.

Sarà un importante momento di riflessione e restituzione degli esiti di due percorsi che – in parallelo – sono stati realizzati sul territorio regionale: il “Care Leavers Network Italia” e “Leaving Care”.

L’associazione Agevolando in collaborazione con Cnca (Coordinamento nazionale comunità di accoglienza) e con il contributo del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali  – attraverso il progetto Care Leavers Network Italia – si è proposta di costituire e consolidare un network nazionale di ragazzi e ragazze tra i 16 e 24 anni che vivono o hanno vissuto parte della loro vita “fuori famiglia” (comunità di accoglienza, casa famiglia, affido), coinvolgendoli in un percorso di partecipazione e cittadinanza attiva che permetta di farli incontrare con le istituzioni che a vario titolo si occupano di loro, portando il loro punto di vista sui percorsi di accoglienza. In questa occasione, i ragazzi del Care Leavers Network Lombardia porteranno alle istituzioni locali le loro riflessioni.

Attraverso il progetto “Leaving care”, co-finanziato dalla Commissione Europea, SOS Villaggi dei Bambini vuole contribuire – attraverso un modulo formativo implementato quest’anno in tre città italiane – allo sviluppo delle competenze di professionisti che lavorano con giovani in uscita da percorsi di accoglienza fuori famiglia, affinché possano prepararli al meglio per una reale partecipazione ad una dignitosa vita adulta all’interno della società in cui vivono. La proposta formativa “Preparazione all’autonomia”, al centro di questo progetto, è in questo momento in fase di realizzazione in tre città italiane. In questa occasione, SOS Villaggi dei Bambini porterà ai decisori locali le istanze degli assistenti sociali e degli educatori milanesi che hanno partecipato alla formazione “Preparazione all’autonomia” del progetto “Leaving care”, con l’obiettivo di migliorare il sistema dell’accoglienza etero-familiare con un focus specifico sulla fase di uscita.

La conferenza si aprirà alle 9,30 con i saluti di Stefano Bolognini, Assessorato alle Politiche sociali, abitative e disabilità – Regione Lombardia, Federico Zullo, Associazione Agevolando e Roberta Capella, SOS Villaggi dei Bambini Italia.

A seguire Samantha Tedesco, Responsabile Area Programmi e Advocacy, di SOS Villaggi dei Bambini presenterà il Progetto Leaving Care e le raccomandazioni degli operatori e Diletta Mauri, Coordinatrice del Care Leavers Network Italia, con Nadia Agnello e i ragazzi e le ragazze del Care Leavers Network della Lombardia presenteranno le loro riflessioni sui percorsi di accoglienza e sull’uscita.

Risponderanno alle loro sollecitazioni: Stefano Benzoni, Neuropsichiatra Infantile e Psicoterapeuta, Anna Maria Caruso, Garante dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Comune di Milano, Liviana Marelli, Referente Cnca per Infanzia, Adolescenza e Famiglie, Francesca Codazzi e Maria Carbone, referenti del gruppo tutela minori e famiglia del Croas Lombardia, Silvia Zandrini, coordinatrice servizi sociali 2°liv. e specialistici settore politiche sociali - Area territorialità, Comune di Milano.

Modera Sara De Carli, giornalista di Vita non profit. 

L’evento è realizzato in collaborazione con: Fondazione Casa della Carità G. Abriani, coop. Comin, coop. La Grande Casa, associazione Gruppo di Betania, Villaggio SOS di Saronno, L’Albero della vita, coop. Diapason e con il supporto di Casa dei Diritti e Commissione Europea.

Per motivi organizzativi si prega di confermare la propria presenza compilando il form a questo link: https://forms.gle/vAenBAdfFmfoSCzw9

È stato richiesto accreditamento al Cnoas. 

Qui il programma completo.

Per informazioni:
Nadia Agnello
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Ufficio stampa:

Silvia Sanchini – 347 1660060 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Marco Simonelli - 06 44160821 - 3735515109 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Federica Giovannetti – 06 44160841 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

***

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “CLN Italia: sviluppo di welfare generativo attraverso l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva di giovani fuori dalla famiglia di origine”, ai sensi dell’articolo 72 del Codice del terzo settore, di cui al dl n.117/2017 – annualità 2017 finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e realizzato in ATS da Associazione Agevolando e CNCA (Coordinamento nazionale comunità di accoglienza)

Save the date Lombardia.001

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca