Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

“Fai qualcosa per la tua città”, è lo slogan con cui Agevolando sta presentando a Milano un nuovo progetto di housing sociale per giovani. L’associazione è alla ricerca di immobili in comodato d’uso da destinare al progetto

Milano, 11 novembre 2019

L’associazione Agevolando, prima organizzazione in Italia che lavora con e per i care leaver, ha intenzione di promuovere un progetto innovativo nella Città metropolitana di Milano.

Si definiscono care leaver tutti quei giovani che hanno trascorso parte della loro infanzia e adolescenza “fuori famiglia” (in comunità, in affido o casa-famiglia) e che al compimento della maggiore età si trovano spesso completamente soli ad affrontare la vita adulta. Molti di loro sono giovani giunti in Italia come “minori stranieri non accompagnati”, dopo lunghi ed estenuanti viaggi sono approdati nel nostro Paese per costruirsi un futuro migliore.

Agevolando nasce per promuovere l’autonomia, il benessere e la partecipazione attiva di questi giovani.

In particolare, attraverso il progetto “Casa dolce casa” l’associazione offre opportunità abitative con contributi calmierati alle spese, nella logica dell’housing sociale.

In diverse città d’Italia (Bologna, Ravenna, Rimini, Verona e Trento) l’associazione ha infatti ricevuto in comodato d’uso gratuito immobili da privati cittadini o enti pubblici messi a disposizione per questo progetto. Non solo: i ragazzi negli appartamenti possono contare sul supporto di una rete di collaboratori e volontari che li affiancano nella quotidianità, favorendone anche l’integrazione e l’inclusione sociale e la loro cittadinanza attiva.

Con questo progetto Agevolando vuole raggiungere anche la città di Milano: anche qui dal 2017 ha una sede la nostra associazione e in questi anni ci siamo accorti come il bisogno abitativo sia urgente per tanti ragazzi che vivono questo territorio.

Si cercano quindi immobili in comodato d’uso gratuito (o con condizioni di affitto agevolate) anche nella provincia di Milano da destinare al progetto.

Agevolando garantisce il pagamento delle spese fisse di gestione, la selezione dei beneficiari dell’appartamento e il supporto educativo attraverso una rete di collaboratori e volontari.

“Ci auguriamo una risposta generosa da parte della città di Milano”commenta Sara Santi, coordinatrice del progetto – “Una risposta coerente con il suo modello di città innovativa e aperta all’accoglienza come tanti cittadini in questi anni hanno attivamente testimoniato. Siamo sicuri che in tanti vorranno mobilitarsi per questa buona causa e per aiutare giovani che non hanno una famiglia alle spalle su cui contare a diventare autonomi”.

L’azione si inserisce nell’ambito del bando “Never alone. Per un domani possibile” e all’interno del progetto “Integrazione per il futuro: Strada Facendo verso l’autonomia di minori e giovani stranieri che arrivano in Italia soli”, realizzato da Agevolando in collaborazione con Oxfam Italia e Cesvi.

Per ricevere maggiori informazioni o offrire una propria disponibilità è possibile contattare la coordinatrice delle azioni di inserimento abitativo: Sara Santi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

***

Ufficio stampa: Silvia Sanchini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 347 1660060

Agevolando fai qualcosa per la tua cittÀ 2

Agevolando FirmaEmail

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca