Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

“Fragile colpevole”

Una mattina di pensieri e performance teatrali per restare umani

Il CNCA Lombardia organizza un incontro-spettacolo nell'ambito della Civil Week.

Protagoniste degli interventi e delle performance sono le persone “fragili”, quelle che noi spesso, in fondo, consideriamo “colpevoli” della propria condizione. Un evento spiazzante che - in un'epoca dell'individualismo estremo - interroga ciascuno di noi e la comunità stessa.

Ne parlano il professor Ivo Lizzola, i giornalisti Stefano Lampertico e Paolo Lambruschi e l'eurodeputato Pier Francesco Majorino, con incursioni teatrali e monologhi curati dagli studenti della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi. 

Milano, 16 febbraio - Venerdì 6 marzo, dalle ore 9.30 alle 12.30 all'Ambrosianeum di Milano, CNCA Lombardia presenta “Fragile colpevole”, incontro-spettacolo concepito in modo nuovo e originale che alterna gli interventi di importanti relatori e gli intermezzi di teatro curati dagli allievi della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, ispirati alle storie delle persone “fragili”. L'obiettivo è riflettere sulla “logica retributiva” che informa la società e i suoi cittadini. Chi è “fragile” infatti - persone senza dimora, migranti, detenuti, dipendenti da sostanze - è spesso considerato, in modo più o meno dichiarato, responsabile della propria vulnerabilità e quindi “colpevole”.

Con l'introduzione di Paolo Cattaneo del CNCA Lombardia e moderati da Valerio Pedroni, del Forum del terzo settore e di CNCA Lombardia, si confronteranno Ivo Lizzola docente di pedagogia dell'Università di Bergamo che mettera a confronto "ragione sicuritaria e ragione umanitaria", i giornalisti di lungo corso Stefano Lampertico (Scarp de' tenis) e Paolo Lambruschi (Avvenire) che dialogheranno tra loro e l'eurodeputato, già assessore ai Servizi Sociali del Comune di Milano, Pier Francesco Majorino che toccherà il tema di una visione comune per orientare le politiche sociali.

A scandire gli interventi e a costruire il senso ultimo della giornata saranno i monologhi degli allievi della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, guidati da Paolo Giorgio e Laura Tassi: gli studenti per costruire la drammaturgia hanno infatti attinto a storie emblematiche di fragilità, conosciute attraverso l''"esplorazione" realtà di CNCA Lombardia, ma racconteranno anche il lavoro degli operatori e lo sguardo della società.

Un momento di riflessione e performance che prova a scardinare il pensiero - che ha un posto nascosto nella testa di tutti, brava gente, benpensanti e persino pubblici pensatori e decisori - che chi è debole lo sia, in fondo, per propria colpa. Contro questi luoghi comuni, “Fragile Colpevole” propone un pensiero differente: tutti siamo “fragili” e la fragilità stessa -qualità riservata alle cose “preziose”- è una ricchezza che fonda la comunità e la solidarietà reciproca.

L'evento si svolge in partnership con la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, Scarp de' tenis, la campagna Io Accolgo, Buone Notizie del Corriere della Sera, CSV Milano, Forum Terzo Settore Città di Milano, Forum Terzo Settore Adda Martesana, Altreconomia. Sono stati richiesti i crediti CROAS.

Per iscrizioni: Pagina FB www.facebook.com/fragilecolpevole o al link https://docs.google.com/forms/d/1GTLY1cyLXUER6OPKZgyhmgUA44yMkOnrBF1LADI-lRo/viewform? edit_requested=true&fbclid=IwAR0F-EbbFoTui6_lmTmA9szpcg6mT6lqO_DdHMx5GopwHiObyiLRAR1Q0wc

Ufficio Stampa, Altreconomia, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 329 1376380

 

Civil week

La prima edizione della Civil Week è Milano dal 5 all’8 marzo. Un progetto di Corriere della Sera- Buone Notizie, CSV Milano, i Forum del Terzo Settore, in collaborazione con Regione Lombardia, Città Metropolitana, Comune di Milano.

I relatori

Ivo Lizzola è professore di Pedagogia sociale e di Pedagogia della marginalità e della devianza presso l’Università degli Studi di Bergamo. La sua ricerca e l’attività di consulenza e di formazione nei Servizi educativi e sociosanitari hanno riguardato lo sviluppo delle politiche sociali (con attenzione ai giovani e alle marginalità) e più recentemente i temi della cura, delle vulnerabilità e della bioetica. Tra i suoi libri “L’educazione nell’ombra - educare e curare nella fragilità”, Carocci, 2009 e “Di generazione in generazione - l’esperienza educativa tra consegna e nuovo inizio”, Franco Angeli, 2009

Stefano Lampertico, giornalista professionista dal 1999, è direttore di Scarp de’ Tenis, il mensile della strada promosso da Caritas Ambrosiana e da Caritas Italiana.

Paolo Lambruschi, è giornalista professionista dal 1992. Ha diretto il mensile di strada Scarp de’ tenis e il mensile di finanza etica Valori. Come inviato di Avvenire, si è occupato prevalentemente di vicende di immigrazione, povertà e traffico di esseri umani.

Pierfrancesco Majorino, politico e scrittore, è stato dal 2011 al 2019 assessore alle Politiche Sociali, Diritti e Salute del Comune di Milano con le giunte Pisapia e Sala. Dal 2019 è parlamentare europeo, ed è membro della direzione nazionale del Pd.

CNCA Lombardia

La federazione CNCA Lombardia, raggruppa 37 gruppi aderenti al CNCA (coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza) ed operanti nel territorio della regione Lombarda. Si è costituita formalmente il 31 gennaio 2006. La Federazione ha come sue principali finalità quelle di:

  • incentivare il confronto tra i gruppi aderenti per favorire la coerenza e l’efficacia degli interventi di accoglienza e di promozione posti in atto dagli stessi;
  • elaborare i contenuti che le organizzazioni aderenti esprimono in sede di dibattito regionale e locale, sia sugli indirizzi politici, economici e sociali delle istituzioni e degli altri soggetti della comunità, sia sugli aspetti tecnici relativi alle politiche sociali e ai diversi settori di intervento;
  • favorire la collaborazione dei propri aderenti al fine di elaborare e attuare progetti comuni ad alto contenuto sperimentale per individuare modelli di intervento e buone prassi da diffondere nel proprio tessuto associativo e nella più ampia comunità locale.

L’orizzonte di riferimento di tale riflessione è la costruzione di “comunità accoglienti“, capaci di accompagnare, condividere, sostenere la vita delle persone, in particolare di quelle che più faticano. Il CNCA Lombardia ogni anno si fa carico di oltre 8000 persone ed entra in contatto con circa 120.000 cittadini nel territorio regionale.

Il Cnca si compone di 37 gruppi aderenti presenti in 10 provincie della Regione, che raccolgono circa 2000 soci, 1.800 lavoratori, 180 strutture residenziali (minorenni – persone con disabilità – dipendenze – mamme bambino – housing sociale) e 270 servizi diurni e progetti territoriali (centri diurni e servizi domiciliari per minori, disabili e anziani – unità di strada – servizi prevenzione – politiche giovanili – carcere.

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) è una Associazione di promozione sociale organizzata in 16 federazioni regionali a cui aderiscono circa 260 organizzazioni presenti in quasi tutte le regioni d'Italia, fra cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni di volontariato, enti religiosi. È presente in tutti i settori del disagio e dell'emarginazione, con l'intento di promuovere diritti di cittadinanza e benessere sociale. https://cncalombardia.com/

Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

La Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi fa parte della Fondazione Milano® e offre percorsi di formazione per tutte le principali figure professionali nel campo del teatro e dello spettacolo dal vivo. Dalla sua fondazione, nel 1951 a opera di Paolo Grassi e Giorgio Strehler, La Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi è un punto di riferimento formativo per il mondo teatrale italiano. Collegata nei suoi primi anni di vita al Piccolo Teatro, in seguito gestita dal 1967 dal Comune di Milano presso la storica sede di Corso Magenta (Palazzo delle Stelline), entra a far parte nel 2000 della Fondazione Scuole Civiche di Milano, di cui costituisce il Dipartimento di Teatro. l'attuale sede è l'ex Fattoria Vittadini sita in via Salasco 4. https://teatro.fondazionemilano.eu/civica-scuola-teatro-paolo-grassi

Info e contatti:
CNCA Lombardia
Sede regionale: via Petrarca 145, Sesto San Giovanni (MI), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Ufficio Stampa
Massimo Acanfora - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 329 1376380

copertinaFB

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca