Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

15 novembre doc13

E’ possibile l’umanità all’interno delle carceri?
Qual è il vero impatto delle attività di rieducazione delle persone detenute?

La Direzione della Casa di Reclusione Milano Opera
e Opera Liquida
sono liete di invitarVi nel teatro del carcere di Milano Opera,
 che aprirà, per la prima volta, le proprie porte a un’iniziativa organizzata insieme a
BookCity Milano
 
15 novembre 2019, ore 18

15 novembre unnamed

Sul palcoscenico del teatro del carcere Milano Opera, insieme al direttore della Casa di Reclusione Silvio Di Gregorio, intervengono gli autori di due libri che ben indagano la nostra realtà carceraria:“La galera ha i confini dei vostri cervelli” scritto da Pietro Buffa, Provveditore Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria per la Regione Lombardia.
“Misurare l’impatto sociale. SROI e altri metodi per il carcere”, nato da un lungo e approfondito studio dell’Università Bocconi, di Filippo Giordano, Francesco Perrini e Delia Langer, in cui Opera Liquida è stata campione di studio.Nell’incontro è prevista una dimostrazione di lavoro di Opera Liquida, guidata da Ivana Trettel, con gli attori detenuti ed ex detenuti della Casa di Reclusione di Milano Opera, sezione media sicurezza: l’impianto drammaturgico, il montaggio e la formalizzazione.

 
Per accedere al carcere è necessario compilare entro il 12 novembre alle ore 8 il modulo sul sito:
https://www.operaliquida.org/prenotazioni-spettacoli

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca