Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

La normativa internazionale è chiara nello stabilire che la reclusione dei minori deve essere una misura utilizzata come extrema ratio e per il più breve tempo possibile.

Da questo fondamentale principio deriva l’obbligo di mettere in atto una serie di sanzioni comunitarie (spesso indicate come sanzioni/misure alternative alla detenzione) per assicurare che i minori siano tenuti lontano dalla delinquenza, dal sistema penale e, in ultima istanza, dal carcere. Dal principio sopra esposto deriva anche l’obbligo di garantire che il trattamento riservato ai minori rispetti il principio di proporzionalità e sia commisurato al reato ed alle condizioni personali, ma anche all’età, al benessere ed alla capacità del minore di svolgere in futuro un ruolo significativo nella società.

20160907 misure alternative alla detenzione per minorenni a

Recentemente, gli Stati membri hanno agito per introdurre misure e programmi volti a minimizzare l’utilizzo della detenzione nei confronti dei minorenni.

Questo volume di Buone Pratiche viene pubblicato quale risultato di un programma finanziato dalla Commissione Europea e realizzato dall’Osservatorio Internazionale sulla Giustizia Minorile (IJJO) e dall’associazione ‘Juvenile Offenders Detention Alternative’ (JODA) con altri partner.

Il manuale è stato pensato per raccogliere informazioni sulla gamma di misure applicate e per presentare informazioni aggiuntive su come stimolarne un utilizzo maggiore. Inoltre, il manuale contestualizza gli esempi di buone pratiche nel quadro della normativa internazionale.

Dovrebbe svolgere un ruolo importante nell’aiutare gli Stati nell’attuazione della Direttiva europea sulle garanzie processuali per i minori indagati o imputati nei procedimenti penali. In senso più ampio, lo scopo è di contribuire al miglioramento dell’evoluzione delle politiche sulla giustizia minorile in Europa e di ridurre il numero dei minori in stato di detenzione.

Louise Forde & Ursula Kilkelly

Leggi il manuale

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca