Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Autori

Collaborano in modo continuativo a Ubiminor

Alessandra Ballerini

Sono un avvocato e mi occupo di diritti umani e di immigrazione. Ho partecipato come consulente del “Commissione Diritti Umani” del Senato ai lavori di monitoraggio dei centri di accoglienza e di detenzione per stranieri ed alla stesura nel 2006 del Libro Bianco sui Cpta (oggi Cie); ho presentato diversi ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo contro le espulsioni di massa di profughi verso la Libia.
Insieme ai colleghi del “Genoa Legal Forum” ho seguito le cause di risarcimento nell’interesse di alcuni manifestanti pacifisti feriti durante il G8 di Genova del 2001, nonchè i ricorsi contro le espulsioni dei manifestanti stranieri.
Mi sono occupata di diritto di critica e informazione difendendo con successo davanti ala Corte europea dei diritti dell'Uomo il politologo Claudio Riolo, ingiustamente condannato a pagare un risarcimento al presidente forzista della provincia di Palermo Francesco Musotto per aver scritto un articolo critico sulla rivista di don Ciotti “Narcomafie”.
Lavoro con l’ufficio immigrati della Cgil.
Nella mia attività quotidiana mi occupo di donne vittime di violenza, rifugiati, minori, tutela di emarginati e delle cosidette fasce deboli.
Sono consulente della Caritas di Ventimiglia, di Terre des Hommes e lavoro con il Centro Antiviolenza della Provincia di Genova per la tutela delle donne maltrattate e con il Comune di Genova al Progetto Sunrise in favore delle donne vittime di tratta.
Collaboro con la Comunità San Benedetto al Porto di Don Gallo, con Amnesty International, il Sorriso Francescano e le Suore della Misericordia.
Con il “Teatro di nascosto” di Volterra ho partecipato agli spettacoli “Dinieghi” e “Rifugiati”, messi in scena al Parlamento Europeo e in diversi Teatri italiani.
Ho scritto il libro Il muro invisibile sulla legge Bossi-Fini (ed. Fratelli Frilli, 2002); ho partecipato insieme agli altri legali del Genoa Legal Forum alla stesura del libro Dalla parte del torto, ho scritto un capitolo del libro Inganno quotidiano sui media e i diritti umani ed un capitolo del Libro Noi e l'altro? Ed. Discanti, 2011.
Ho visitato e visito carceri e centri di detenzione e di accoglienza, in Italia ma anche in Mozambico ed in Slovenia.
Non sopporto le ingiustizie.

Mariangela Bandello

Mariangela Bandello, psicologa, psicoterapeuta familiare e sistemico relazionale, mediatrice familiare.

Dal 2002 svolge attività di Consulenza e supporto ad adolescenti e famiglie.

Dal 2006 partecipa a progetti-intervento per l’inclusione sociale.

Dal 2011 esperta del Tribunale di Sorveglianza di Lecce e Brindisi

Giuseppe Berra

Direttore dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Milano.

Lamberto Bertolé

Operatore e progettista sociale, nel 2003 ha fondato la cooperativa sociale Arimo di cui è stato presidente sino al giugno 2011. Da giugno 2011 è consigliere comunale a Milano.

Debora Bessone

Dopo essermi laureata in Psicologia Clinica e di Comunità all’Università degli studi di Torino e aver ottenuto l’abilitazione alla professione di Psicologo (Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte dal  27/02/2012, numero iscrizione: 6426), mi sono iscritta alla scuola di specializzazione CTC, sede di Torino, con indirizzo cognitivo-costruttivista. Dal 2012 mi occupo di adolescenti in alcune scuole superiori del cuneese. Collaboro inoltre come tirocinante con l’ASL CN1, presso il servizio di Neuropsichiatria Infantile di Mondovì (CN).

Con Giulia Mattalia ha fondato lo Studio di Psicologia Lunettes.

Marta Bosso

23 anni, laureata all’Accademia di Belle Arti nel corso di Scenografia. Cinefila ed accanita lettrice, adora tutto ciò che rientra nel campo della creatività e della fantasia.

Riccardo Bonato

Riccardo Bonato, laureatosi in economia e giurisprudenza, è dottore di ricerca in sociologia del diritto presso l’Università Milano-Bicocca. Responsabile di diversi progetti formativi, dirige la collana di pubblicazioni scientifiche “Hórisma” (Ledizioni, Milano). Le aree tematiche di cui si è sempre occupato sono il diritto del lavoro e la sociologia del diritto.

Elena Buccoliero

Sociologa e counsellor, è giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna e lavora per il Comune di Ferrara nell’ufficio Diritti dei minori. Da molti anni aderisce al Movimento Nonviolento.

Margherita Calvi Parisetti

Avvocato minorile, consulente legale e responsabile dell’area progetti di Arimo, referente per l’area penale della Camera Minorile di Milano.

Davide Cardilli

Nato nel 1988, dopo la maturità scientifica ho conseguito nel 2012 la Laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Nello stesso anno ho iniziato a collaborare con le cattedre di Diritto penale e Diritto penale minorile del medesimo ateneo. Dal 2012 al 2014 ho svolto il periodo di tirocinio forense in ambito penale. Dal 2013 sono iscritto al Corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Mi sono sempre occupato di temi riguardanti la devianza minorile e nel 2014 ho frequentato un corso di perfezionamento in “Giustizia penale minorile” presso l’Università degli Studi di Milano. 

Luca Cateni

Educatore, responsabile degli Appartamenti Educativi "Chiavi di Casa" di Arimo.

Marzia Cikada

Psicologa, Psicoterapeuta di formazione sistemico relazionale. Formatasi a Roma, vive e lavora in Piemonte. Creatrice e responsabile del Blog di Psicologia e dintorni “Pollicino era un Grande”, cura con un collega il portale tematico “Amare Sano”. Si occupa di famiglie, relazioni e psicologia professionale.

Paola Covini

Psicologa e psicoterapeuta. Collabora nell’attività didattica della Scuola di Psicoterapia della Famiglia "Mara Selvini Palazzoli" di Milano, con il Centro del Bambino maltrattato e la cura della crisi familiare di Milano. Supervisore per conto ”Associazione Bambini Senza Sbarre”, componente dell’equipe psico-socio pedagogica del comune di Concorezzo. Nel contesto privato svolge terapie di coppia. Docente presso l’Università Cattolica di Milano nella facoltà di Psicologia. 

Stefania Crema

Avvocato, specialista in criminologia, mediatore familiare e dei conflitti, docente di Normativa a Tutela dell'Infanzia all'Università Cattolica sede di Milano, formatore e docente in diversi master, consulente e coordinatore di Servizi Tutela, vice presidente di Cooperativa Atipica Onlus.

Alberto Dal Pozzo

Educatore, da un anno responsabile della Comunità residenziale per minori "Terzo Spazio" di Arimo.

Carmelo Dambone

Assistente di Cattedra Universitaria nella materia di “Normativa a Tutela dell’Infanzia” presso Università Cattolica del “Sacro Cuore” – Facoltà di Psicologia.
Docente di Psicologia Clinico Forense presso Humanitas – Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad orientamento cognitivo-comportamentale.
Docente di Psicologia Clinico Forense presso Accademia di Scienze Comportamentali e Cognitive - Scuola di Psicoterapia cognitivo comportamentale.
Referente Area "Fasce Deboli" presso Autorità Giudiziaria.

Manuela Del Campo

Ha conseguito una laurea in Scienze del Servizio Sociale e successivamente una laurea magistrale in Scienze Sociali Applicate con specializzazione in criminologia e devianza. Dal 2008 si occupa di tutela minori in un comune nella provincia di Milano e dal 2012 lavora come consulente esperto per il Ministero di Giustizia nell'Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Pavia.

Roberta De Sabbata

Psicologa e psicoterapeuta di formazione cognitivo comportamentale, si occupa di clinica e formazione. Consulente presso la comunità educativa Casa Miriam di Pavia, svolge clinica privata con uno studio a Voghera.

Chiara Dragoni

Laureata in Psicologia Clinica (2006), psicoterapeuta transculturale.
Libera professionista, consulente presso l’Ospedale Sacco nel Programma Innovativo Regionale per l’integrazione lavorativa di pazienti attraversati da disagio psichico, e presso la Cooperativa Sociale Arimo per la presa in carico individuale di ragazzi stranieri che presentano disagio e mal-adattamento nel passaggio dal paese d’origine al nostro.

Nerina Garofalo

È una Narrative thinker e ha fondato, nel 2009, con il musicista e poeta milanese Claudio Sanfilippo, il network professionale IndigosProject. Ha seguito percorsi di specializzazione nell’area dell’Ingegneria della Comunicazione, della Gestione delle Risorse Umane, e nell’area del Personal e Corporate Coaching centrato sul modello ICF. Ha conseguito un percorso di training specialistico per la conduzione di Matrici di Sogno Sociale (Social dreaming). E’ socio fondatore dell’Associazione culturale SocialDreaming.it e host di Social dreaming accreditato dal Social Dreaming Institute UK di Londra. E' stata Senior Partner di PiazzaCopernico Srl. Ha lavorato, nella grande e media impresa e nella PA. E’ stata relatrice in convegni, fra i quali Forum Somedia Formazione, Forum PA, Vedrò, ed alcune iniziative a cura del Gruppo Telecom Italia. E’ stata coordinatore editoriale del magazine online e cartaceo “L’Asterisco” nel Gruppo Telecom Italia. Dal 2004 accosta all'attività di consulenza e coaching la ricerca militante nell’area del pensiero poetico e del pensiero narrativo. La sua produzione è in diverse raccolte e antologie, e in rete in Creative Commons non commerciale. La sua bio in rete è all'indirizzo www.nerinagarofalo.wordpress.com.

Gabriel Jorquera

 Nato a Santiago del Cile nel 1980.  Educatore e Mediatore Interculturale, lavora da 6 anni come educatore di comunità.

Raffaele Mantegazza

Dal 1999 insegna presso l'Università di Milano Bicocca, facoltà di Scienze della Formazione. Ha pubblicato oltre 40 libri e circa 200 articoli su riviste specializzate. Attualmente la sua cattedra universitaria è Pedagogia Interculturale. Ha svolto attività di ricerca interculturale in Senegal (Dakar, Zuiguinchor, Coeur Madjabel), Kosovo (Mitrovica, Pristina, Pec, Prizren), Giappone, Romania (Baia Mare), Germania (Stoccarda, Mannheim), Israele (Newe Shalom/Wahat as Salaam). Ha studiato la shoà, soprattutto nelle sue declinazioni pedagogiche. Studia la mistica giudaica e cristiana e la storia della religione giudaico-cristiana dalle origini con qualche incursione nella mistica sufi. Si è occupato dell'uso pedagogico dei fumetti e di educazione sportiva. Si occupa del possibile utilizzo pedagogico della letteratura di fantascienza, della pedagogia ambientalista ed animalista e del rapporto tra arte ed educazione. Si occupa di educazione alla politica e di dialogo interculturale e interreligioso, ha ideato un progetto di ricerca denominato "pedagogia della resistenza". Organizza corsi di formazione per insegnanti, educatori, operatori sociali e sanitari, delegati sindacali ecc. e offre consulenze individuali per genitori, insegnanti, studenti. Dal mese di giugno 2011 al mese di settembre 2012 è stato Assessore alla cultura, istruzione, sport e politiche giovanili del Comune di Arcore (MB).

Francesca Massa

Laureata in filosofia presso l’Università Statale di Milano con Master in Gestione delle Imprese cooperative e Non Profit presso la SDA Bocconi di Milano. Ha lavorato in ambito socio-educativo come educatrice, responsabile risorse umane e formazione, e in ambito sanitario come consulente di pubbliche amministrazioni per la certificazione di qualità. E’ mamma di due bambine, ama scrivere ed è convinta che senso e gioia nella vita si trovino scambiandoli e mettendoli in gioco in relazioni significative tra persone curiose e vivaci. Ha fondato FattoreFamiglia, con la voglia di contribuire a costruire uno spazio in cui esprimersi, interrogarsi e favorire la comunicazione e la riflessione sull’essere nel mondo anche come genitori e come parte di una famiglia. Di Fattore Famiglia è responsabile di redazione.

Giulia Mattalia

Mi sono laureata a Padova in Neuroscienze e Riabilitazione Neuropsicologica; dopo avere ottenuto l'abilitazione alla professione di Psicologo (Iscrizione Albo del Piemonte n. 6995) mi sono iscritta  alla scuola di specializzazione CTC, sede di Torino, con indirizzo cognitivo-costruttivista. Ho svolto i primi due anni di tirocinio nel servizio di Salute Mentale dell'Asl CN1 e in una comunità psichiatrica. Durante questo periodo ho iniziato la mia attività privata. Da gennaio svolgo il tirocinio presso la Neuropsichiatria Infantile dell'Asl CN1, servizio per adolescenti. Inoltre lavoro in un centro ippico come riabilitatore equestre per persone con ogni tipo disabilità, in particolare sono soggetti con disabilità mentale.

Con Debora Bessone ha fondato lo Studio di Psicologia Lunettes.

Lorenzo Mercatanti

Scrittore, padre di tre figlie. Scrive sul portale di letteratura Primo Amore. A gennaio 2013 uscirà il suo primo romanzo.

Luca Mingarelli


Psicologo, Esperto in riabilitazione psichiatrica, ideatore e direttore di Comunità Terapeutiche per adolescenti, Presidente Fondazione Rosa dei venti onlus, membro CD il Nodo Group e Mito&Realtà, membro OPUS, membro staff GRC ALI dal 2009 ad oggi. Membro fondatore di International Network Democratic Therapeutic Communities. Ha scritto il libro: Adolescenti difficili, autobiografia di una CT (Ananke).

Joseph Moyersoen

Giurista, giudice onorario presso Tribunale per i minorenni di Milano. Esperto di Diritto Minorile e di Programmi per la cooperazione allo sviluppo rivolti ai minori, per il Ministero degli Affari Esteri italiano e per organizzazioni internazionali governative e non governative. Presidente dell’Associazione Internazionale dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia.

Giuseppe Munforte

Scrittore, lavora come consulente per attività di comunicazione e progettazione sociale.

Luca Natili

 Responsabile della comunità educativa maschile "Casa Camillo" della Cooperativa Sociale Arimo.

Giulia Pacchiarini

Responsabile della comunità educativa femminile "Casa Miriam" della Cooperativa Sociale Arimo.

Francesca Profumo

Laureata in legge presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Genova con tesi di ricerca avente dignità di pubblicazione sulle “misure precautelari”. Praticante avvocato presso lo Studio Legale Raimondo di Genova specializzata in diritto penale, master di secondo livello nella Cura e nella Tutela del Minore organizzato da Fondazione Minotauro, Cooperativa Sociale Arimo e CBM.

Marianna Petricelli

Nata a Pompei nel 1973, incline all’ascolto e all’interesse verso l’altro, ha impostato il proprio percorso professionale verso la psicologia.
Dopo aver conseguito nel 1998, la laurea in Psicologia ad indirizzo Clinico e di Comunità presso L’università degli Studi di Roma “La Sapienza”, si è specializzata nell’anno 2006 in Psicoterapia Relazionale presso l’Istituto di Psicoterapia relazionale del prof Luigi Baldascini, sede di Napoli dell’Accademia di Psicoterapia della Famiglia del prof. Maurizio Andolfi.
Tale percorso di studi insieme a quelli evolutivi personali hanno rinforzato la motivazione alla cura dell’altro.

Partecipa a vari corsi di perfezionamento o approfondimento in:

  • "Terapia familiare con adolescente patologico" condotto dal prof. Maurizio Andolfi, Direttore dell'Accademia della Psicoterapia della Famiglia di Roma
  • Corso intensivo di 30 h su "Il bambino come risorsa nella terapia familiare" condotto dal prof. Maurizio Andolfi, Direttore dell'Accademia della Psicoterapia della Famiglia di Roma
  • Corso di formazione "Educare all'immagine, educare con le immagini"
  • Corso di perfezionamento "Perversioni, Pedofilia e condotte sessuali violente" della durata di 40 h presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • Corso di formazione per operatori sociali di comunità nell'ambito del progetto " Adolescenza a rischio", coordinato dal Ce.I.S. di 234h
  • Corso di formazione quadriennale in Sessuologia Clinica presso Istituto di Sessuologia Clinica di Roma, della durata di 400 h
  • Corso di perfezionamento con esame finale in "Addictive Behaviours e Patologie correlate ", della durata di 100 h presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

Per lungo tempo si è occupata delle problematiche legate alla tossicodipendenza. E’ stata referente terapeutica all’interno della comunità di recupero Saman, nella sua sede di Napoli.
Da diversi anni, svolge il ruolo di docente di Psicologia nell’ambito della formazione professionale riconosciuta da Enti autorizzati
Attualmente svolge un percorso formativo di allieva didatta presso l’Istituto di Psicoterapia Relazionale di Napoli del Prof. Luigi Baldascini.
È referente del Tirocinio dell’Area di Counseling Aziendale presso l’Istituto di Psicoterapia Relazionale di Napoli del Prof. Luigi Baldascini.
Dopo anni di osservazione clinica di donne affette da disagi di varia natura, ha constatato quanto la scarsa consapevolezza del proprio femminile potesse inficiare l’equilibrio con se stesse e con gli altri. Da qui nasce la spinta ad aiutare le donne a riscoprire il valore di sé attraverso una maggiore conoscenza degli aspetti corporei, emotivi e cognitivi della propria femminilità e dei propri schemi interattivi e relazionali da acquisire mediante workshop esperienziali.
Il contatto continuo con le sofferenze altrui ha fatto inoltre maturare l’esigenza di affrontare le tematiche dolorose e traumatiche attraverso percorsi esperienziali,, in cui l’utilizzo del gruppo è risultato un metodo efficace per l’esplorazione e l’elaborazione dei propri nodi irrisolti legati alle “ferite nascoste”. Per questo motivo sono stati organizzati workshop su entrambe le tematiche presso l’Istituto di Medicina Quantistica di Roma di Maurizio Lupi.
Da lungo tempo, in risposta al personale interesse nel settore del sociale, si occupa di sostegno alle capacità genitoriali, di interventi con famiglie multiproblematiche in collaborazione con i servizi sociali territoriali e il Tribunale per i Minorenni di Napoli, e svolge attività di consulente Psicologa presso una comunità alloggio per minori e una comunità di accoglienza per donne maltrattate.

Cecilia Ragaini

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano, specializzata in Neuropsichiatria infantile e psicoterapia, si è diplomata analista al C.G.Jung Institut di Zurigo nel marzo 1997. All’interno della sua pratica clinica si è occupata in particolare di minori in ambito di tutela, dei figli dei genitori psicopatologici gravi e di minori adottati. Ha svolto numerose consulenze tecniche per tribunali e procure ed, in ambito di tutela, ha oggi diversi incarichi di formazione e di supervisione. La sua formazione in ambito junghiano si traduce oggi anche nell’utilizzo della terapia della sabbia nel percorso di accompagnamento alla valutazione ed alla terapia di bambini ed adolescenti. Docente di “tecniche psicodiagnostiche in età evolutiva” presso la facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dal 1993. E’ inoltre consulente presso l’Auxologico di Milano per i disturbi alimentari in età evolutiva.

Componente dell'équipe della Società Cooperativa Sociale "Il Geco".

Adriana Ragusa

Funzionario della Professionalità Pedagogica per il Ministero della Giustizia, Dipartimento Giustizia Minorile, lavora dal 1992 nei Servizi Minorili palermitani. Per più di dieci anni ha svolto servizio presso l’IPM “Malaspina” e in seguito presso la  Comunità per Minori con annesso Centro Diurno Polifunzionale con compiti oltre che del proprio profilo professionale anche di coordinamento dell’Area psico-pedagogica. Ha partecipato a innumerevoli iniziative di formazione e di aggiornamento sui temi della devianza, dell’adolescenza, dell’uso/abuso di sostanze stupefacenti.

Eugenio Rossi


Sociologo, criminologo clinico. Insegna "Sociologia della devianza" al Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università Bicocca. Prima di entrare in Università ha lavorato nel circuito pubblico dei servizi di cura delle dipendenze, tematica su cui ha lavorato tutta la vita. Nel 2001 è stato uno dei fondatori dell'associazione non profit Forma Mentis, che si occupa del disagio evolutivo e della devianza giovanile. Forma Mentis ha lavorato per diversi Comuni lombardi, partecipando a tavoli di piano sociale, e con numerose ASL, opera in ambito scolastico nel recupero del disagio evolutivo, del bullismo, ha proposto anche percorsi di educazione alla legalità. L'associazione ha svolto anche supervisione del lavoro di operatori sociali occupati nel settore minorile; l'impegno è prevalentemente rivolto all'educazione degli adulti, genitori ed insegnanti, ed alla formazione dei formatori.

Alessandro Rudelli

Socio-semiologo, è attivo professionalmente da oltre venti anni in formazioni, ricerche, progettazioni e supervisioni metodologiche nel campo delle correlazioni tra il sistema penale minorile e il sistema sanitario, con particolare riferimento agli abusi di sostanze stupefacenti.

Consulente criminologo per la A.S.L. di Milano, svolge docenze sulle tematiche penali minorili e sulle problematiche socio-sanitarie in età evolutiva nell'ambito di numerosi Master, corsi di Alta Formazione Universitaria e corsi di aggiornamento rivolti al personale sanitario e psico-socio-educativo.

Giudice Onorario al Tribunale per i Minorenni di Milano.

Cultore della materia presso la Cattedra di Criminologia e Criminalistica dall'Università degli Studi di Milano.

Membro del Comitato Scientifico della rivista di studi interdisciplinari "Millepiani".

Direttore Area ricerca teorica e applicata della Cooperativa Sike.

Paolo Tartaglione

Pedagogista, esperto di tematiche educative nell’area penale minorile. Responsabile Servizi Territoriali, Formazione  e Interventi con le Famiglie di Arimo.

Juri Toffanin

Nato a Desio (MB) tre anni spaccati precisi precisi dopo Kurt Cobain (che però era nato altrove...). Laureato in Storia medievale a Milano, ho svolto il servizio civile a Venezia con gli ex pazienti del locale manicomio e sono poi stato prestato al mondo dell'educativa, dal gennaio 1998. Socio lavoratore della Cooperativa Sociale COMIN da quella data e, sempre da quella data e fino allo scorso aprile, educatore presso la Comunità Familiare IL MELOGRANO di Zinasco (PV). Al momento mi sto ricollocando, credo si dica così. Da cinque anni sono nel Cda della COMIN. Sposato e con due figli, vivo a Zinasco tra risaie e zanzare quando fa caldo e nebbia e campi spogli quando fa freddo. Se quando ho un minuto libero posso leggere o scrivere o ascoltare musica poi non avanzo altre grandissime pretese. Nel cassetto ci sono una manciata di romanzi molto divertenti che altro non aspettano che qualcuno se ne accorga e mi consenta di farne dono all'umanità, che non sa cosa si perde...

Carlo Trionfi

Psicologo e psicoterapeuta. Specializzato in psicoterapia dell’età evolutiva. Coordina l’Equipe di Psicologia Giuridica dell'Istituto Minotauro. Docente presso la Scuola di  Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescente e  del Giovane Adulto. Svolge attività di psicoterapia presso il  Centro Clinico del Minotauro, attività peritale presso il Tribunale di Milano e attività di supervisione clinica presso servizi e comunità impegnate nella cura e nella tutela minorile. Ha lavorato presso l’Istituto Penale Minorile Beccaria come psicologo e presso il C.A.F. (Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia in Crisi) come psicoterapeuta e  supervisore clinico. 

Giuseppe Varchetta

Psicologo dell’organizzazione di formazione psico-socioanalitica, socio fondatore e past president di Ariele, dopo una lunga esperienza nell’area della formazione, dello sviluppo organizzativo e della gestione del Personale, è stato professore a contratto presso l’Università Statale Bicocca di Milano, dove ora collabora come cultore della materia.

Barbara Volpi

Barbara Volpi, psicologo clinico e psicoterapeuta, PhD in Psicologia Dinamica e Clinica Università Sapienza di Roma, socio fondatore della Società Italiana di Ricerca, Clinica e Intervento sulla perinatalità (SIRCIP). E’ membro della National School on Addiction della Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento Politiche Antidroga. 
E’ docente presso la scuola dell’Accademia di Psicoterapia Psicoanalitica (SAPP) di Roma e responsabile di numerosi progetti di formazione e ricerca nell’ambito dell’infanzia e dell’adolescenza. Ha pubblicato numerosi articoli e testi che si interessano di ricerca in ambito clinico. Ha recentemente pubblicato il testo "Gli adolescenti e la rete" (Carocci, 2014) e insieme a Renata Tambelli il volume della nuova collana Psicologia in pratica della casa editrice Il Mulino dal titolo: Family Home Visiting (Il Mulino, 2015).

Federico Zullo

Educatore e formatore. Da 12 anni si occupa di adolescenti accolti in comunità. È responsabile dell'area neomaggiorenni dell’Istituto Don Calabria di Ferrara e nel 2010 ha fondato la prima associazione in Italia che si occupa di neomaggiorenni usciti dalle comunità, “Agevolando”, di cui è anche presidente. Ha collaborato per alcuni anni con l’Università di Ferrara in attività di ricerca sul mondo delle comunità per minori ed è autore di diverse pubblicazioni nazionali e internazionali sul tema. Lui stesso è stato un ragazzo fuori famiglia, accolto in comunità dall’età di 10 anni.

 

Coordinamento del sito: Giuseppe Munforte

 

Logo arimo 1

Ubiminor è una pubblicazione online ad aggiornamento continuo, indicizzata nell'International Standard Serial Number Register ISSN 2283-348X

Iscriviti alla newsletter

logo SPIAZZA ok  Servizio  Arimo news

Libellula 20160208 Casa del riuso logo orizzontale2

Servizio Volpi

immagine-cenni
  header-sportello-neo-maggiorenne-bo-ra
Centro Nisida 
 Riconoscere la violenza o negarla - copertina
 

annunci

Siti amici

nuovo fattore-famiglia Fratelli Colla ok

logosikeMillepiani logo AIA Metodo Terzi

20130919-geco

 

   

 

Seguici anche su Facebook