Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Le filastrocche portafortuna sono rivolte ai più piccoli. In questo periodo di emergenza, vogliono regalare un sorriso e un’occasione di gioco: disegnando, colorando, inventandone di nuove…

1. Gigetto sul cassetto

Il virus Gigetto
dormiva su un cassetto
e al risveglio ha intravisto
il nonno Evaristo.

20200330 portafortuna 5

Ma la nonna Beatrice
quello che pensa lo dice,
quello che dice lo fa
e in un attimo: OPLA’

ha lesta spolverato
il virus risvegliato
che è ritornato indietro
nel suo mondo segreto.

Non tornerà, sul cassetto del nonno
lo strano virus a disturbargli il sonno.



2. Beppina stamattina

Il virus Beppina
per tutta la mattina
strillava: “Io mi annoio!
Se passa qualcuno lo ingoio”.

Passa un’ora, poi due e poi tre.
Beppina è a bocca asciutta, sai perché?
Perché in salotto, in cucina o sul letto
tutti restano a casa, e per dispetto

ecco Beppina che, stanca di annoiarsi
ha deciso di… allontanarsi.
Troverà altri mondi per giocare
dove può mordere senza far del male.

Non strilla più dalla sera alla mattina
da queste parti il virus Beppina.

L'autore.
Sociologa e counsellor, è la direttrice della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati e referente dell’ufficio Diritti dei minori del Comune di Ferrara. Dal 2008 al 2019 è stata giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna. Da molti anni aderisce al Movimento Nonviolento. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca