Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Molti ragazzi adolescenti quando hanno un momento di sconforto fanno domande non solo a se stessi ma anche ai genitori. Qualcosa come: "Perché non sono abbastanza bravo?"

20210218 bravo 1

Spesso contiamo gli adolescenti. È più raro che siano loro a contare. Promuoviamo indagini per guardarli più da vicino, ci informiamo sui loro pensieri, progetti, esperienze e relazioni. Da chi tratta le emergenze osserviamo i fenomeni più gravi e non riceviamo buone notizie.

20210224 poetico 1 

Studi recenti hanno cercato di indagare il motivo per cui alcune persone trovano difficile seguire le linee guida sul distanziamento sociale. Due recenti ricerche suggeriscono che le persone inclini alla noia hanno maggiori probabilità di altre di infrangere le regole sul distanziamento. Accettare l'idea che sentirsi annoiati sia normale potrebbe aiutare le persone ad affrontare questa situazione, secondo i ricercatori.

20210218 bored 6a

La crescita economica è spesso indicata come un modo per aumentare il benessere delle persone ma un nuovo studio suggerisce che potrebbero esserci buone ragioni per mettere in discussione questa ipotesi.

20210218 gratis 2

L’imperversare della pandemia di coronavirus, insieme alle turbolenze politiche e all'incertezza personale, hanno travolto molti. Quasi dall'inizio del 2020 tante persone hanno dovuto affrontare prospettive difficili e deprimenti poiché malattia, morte, isolamento e perdita di posti di lavoro sono diventati parti indesiderate della realtà.

20210204 fiducia 6

Quasi tutti i genitori di un pre-adolescente o di un adolescente probabilmente hanno sentito parlare di TikTok, l'app che sta spopolando su Internet, soprattutto in questi giorni, dopo il terribile fatto accaduto a Palermo, che ha provocato la morte di una bambina di dieci anni.

20210124 tik 5

I giovani sono forse quelli che più soffrono delle restrizioni imposte dall’epidemia, che impattano sul loro percorso scolastico, sul loro bisogno di socialità e interazione, quindi sul loro sviluppo come individui ancora in formazione. Tuttavia, non tutti reagiscono allo stesso modo alle imposizioni e questo, come indica uno studio di recente pubblicazione, può essere in relazione ad alcune caratteristiche specifiche di personalità.

20210121 rimane 6

Post sui social ambigui, con aggiornamenti di stato tristi o “lacrimevoli”, nella speranza di attirare l’attenzione sotto forma di “mi piace” o commenti solidali. Una pratica denominata "sadfishing", che sta diventando una nuova tendenza sui social nei comportamenti dei più giovani.

20210114 sadfishing 1a

Consuetudini e routine interrotte, preoccupazione per l’emergenza sanitaria e le sue conseguenze, hanno reso più difficile dormire in questo periodo. Ricerche svolte in diversi Paesi indicano che dall'inizio della pandemia c'è stato un aumento significativo del consumo di farmaci per il sonno.
20201222 buonsonno 2a

In attesa che la situazione sanitaria migliori e si superi la fase del contagio, sono ancora vigenti importanti restrizioni di movimento e contatto in gran parte del mondo. Molti ricercatori sono al lavoro per studiare cosa provochino le limitazioni e quale sia il modo migliore per affrontarle.

20201222 futuro 1

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca