Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

A 18 anni si diventa adulti.
Davvero?
Giuridicamente certo, ma nella vita vera un giorno in più cambia poco. E se non si ha una famiglia alle spalle e si è arrivati fin lì con l’aiuto di adulti che non erano i genitori (leggi affidatari, leggi educatori di comunità) il compleanno fatidico diventa una meta e una forca al medesimo tempo.
Queste rime sono dedicate a una ragazza in particolare, ma sono anche un pensiero di gratitudine per quella bellissima realtà che è l’associazione nazionale Agevolando, composta da “ex” fuori famiglia. Per info, www.agevolando.org 

20170612 soglia 4

La vita è piena di disillusioni. Le credenze che uno sviluppa da solo o che ha acquisito dagli altri diventano spesso fonte di grandi delusioni, dando anche la sensazione di un vero e proprio tradimento, quando alla fine risulta che non sono vere.

20170606 indipendenza

Durante l'adolescenza, i ragazzi diventano più ostinati nel voler prendere da soli le proprie decisioni - decisioni che non solo hanno a che fare con i vestiti che indossano, ma anche con le persone con cui vogliono uscire o gli studi da intraprendere. Anche se si desidera che chiedano la vostra opinione in merito a questioni tanto importanti, non è difficile trovarsi di fronte alla sorpresa di essere continuamente esclusi dal processo decisionale e che i vostri figli vengano influenzati di più dai compagni o dalle loro proprie insicurezze.

20170522 comunicazione figli

La domande più difficili che pediatri e psicologi devono abitualmente porre ai ragazzi adolescenti durante visite di controllo e sedute, sono quelle relative a depressione e pensieri di suicidio. Sono questioni particolarmente delicate ma non opzionali, al contrario: sono temi molto importanti e, quando è il caso, devono essere affrontati senza esitazioni.

20170516 depressione o malumore 1

Un utilizzo eccessivo della tecnologia è collegato a un incremento, nel corso del tempo, dei deficit di attenzione, dei problemi comportamentali e di auto-controllo per quegli adolescenti  già a rischio a causa problemi di salute mentale.

20170504 digitale 1

L'importanza delle mediazioni narrative
per portare i ragazzi
a parlare di sé senza timori

20170418 racconti 1

I genitori disoccupati sono prigionieri di quella vergogna che viene tuttora veicolata dalla società. Il termine "disoccupato" dice tutto:  nega lavoro a una persona, gli toglie la sua identità sociale. La disoccupazione è fonte di una sofferenza psicologica grave e complessa. Il senso di colpa che i genitori sentono si riflette nella loro relazione con il minore. Per dire no, chiedere i necessari limiti, bisogna sentirsi legittimati... 

20170418 genitori disoccupati3

L'obiettivo del processo penale minorile
è quello di offrire
un'occasione educativa

20170329 occasione educativa

L’influenza delle disuguaglianze sociali sulla salute inizia da molto giovani. Dall'età di 10 anni, i bambini delle classi popolari (figli di operai e impiegati) hanno il doppio delle probabilità di essere sovrappeso e fino a quattro volte più probabilità di soffrire di obesità, rispetto ai bambini di manager e professionisti di alto livello.

20170314 obesità disuguaglianza

La necessità di tutelare deve integrarsi
con la spinta all'autonomia 
dei giovani adolescenti

20161010 dominanti 3

Logo arimo 1

Ubiminor è una pubblicazione online ad aggiornamento continuo, indicizzata nell'International Standard Serial Number Register ISSN 2283-348X

Iscriviti alla newsletter

Arimo news

Libellula 20160208 Casa del riuso logo orizzontale2

Servizio Volpi

immagine-cenni
  header-sportello-neo-maggiorenne-bo-ra
Centro Nisida 
 Riconoscere la violenza o negarla - copertina
 

annunci

Siti amici

nuovo fattore-famiglia Fratelli Colla ok

logosikeMillepiani logo AIA Metodo Terzi

20130919-geco

 

   

 

Seguici anche su Facebook