Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

recidiva

  • In California si sperimentano forme di giustizia riparativa, nel tentativo di tenere al di fuori delle prigioni giovani autori di reato.

    Il cammino verso il carcere spesso inizia in giovane età. Infrazioni minori delle regole e comportamenti antisociali possono portare rapidamente a reati punibili.

    Community Works è stata una delle prime organizzazioni non-profit a sperimentare un sistema alternativo alla pena detentiva basato sulla giustizia riparativa, con l’obiettivo di tenere i giovani autori di reato al di fuori del sistema di giustizia penale.

  • Quando passo da quelle parti in bicicletta, vedo che è rimasto tutto uguale – stesse baracche e roulotte e piste di fango nel campo che accompagna per due, trecento metri una traversa della provinciale, persa tra capannoni industriali e muri ciechi e grate di cemento. Dietro le grate, un nulla di rovi e vetri rotti.

    20131206 Lennon4

  • Il comportamento antisociale limitato all’adolescenza emerge in prossimità della pubertà, quando i giovani sperimentano disagio psicologico. Sono gli anni in cui i ragazzi si trovano ad avere un ruolo sociale e un’identità ancora indefiniti, tra il momento della maturazione biologica e l'accesso a privilegi e responsabilità più adulte. Se il loro sviluppo "pre-delinquenziale" è stato normale, la maggior parte di questi ragazzi sono in grado di desistere dal crimine quando crescono assumendo ruoli adulti veri, ritornando gradualmente ad uno stile di vita più convenzionale.

    20131206 Moffit2

  • Brad sognava di giocare nella Australian Football League (AFL), la lega professionistica australiana di football, voleva emulare il successo dei suoi eroi del football. Ha abbandonato la scuola alla fine delle medie ma stava andando ancora alla grande con lo sport.

    Poi suo padre è morto. Brad, a  17 anni, si è trovato improvvisamente allo sbando, senza meta.

    20161017 fuori 4

  • Dopo aver trascorso quasi vent’anni dentro e fuori di prigione per droga e reati di violenza, Eddie ha rivoluzionato la sua vita ed è ripartito nella direzione giusta. Oggi lavora come tutor e mentore per giovani autori di reato.

    20170510 modelli positivi 4

  • Una nuova ricerca realizzata presso l'Università di Adelaide sta contribuendo a far luce sui rischi che corrono gli adolescenti autori di reati penali in carica allo Stato.

    20150331 recidiva

  • "Il crimine è tutto quello che ho conosciuto per più di dieci anni... Una volta che entri in quel sistema, sei fregato". Danny ha 25 anni ed è stato arrestato più di 50 volte e ha avuto 18 condanne per diversi reati tra cui furto, possesso di droghe leggere e reati contro l'ordine pubblico.

    20170125 lavoro reinserimento

  • Mentre molti paesi europei non sanno più come gestire la saturazione delle loro prigioni, la Finlandia ha osato scommettere - con successo - di ridurre della metà il suo tasso di detenzione, grazie a un protocollo sperimentale applicato, nelle sue linee generali, ormai da una trentina d’anni.

    20150527 report Finlandia

  • Nel 1993, con grande sorpresa della mia famiglia, ho scelto di diventare una poliziotta, entrando nella squadra della polizia municipale.
    Dedicarmi a questa attività, per me, era un un modo ovvio per seguire e  promuovere il mio desiderio di sostenere i giovani. Di aiutarli a crescere e a evitare le insidie che si trovavano sulla loro strada.

    20160518 cambiato 1a

  • Quando avevo 16 anni sono stato accusato di omicidio di primo grado, per essere stato seduto nel sedile del passeggero di un’auto coinvolta in una fuga con sparatoria. Di fronte alla prospettiva di passare 25 anni della mia vita in una prigione per adulti, mi sono dichiarato colpevole e ho trascorso i successivi otto anni della mia esistenza in un carcere per giovani autori di reato.

    20161123 inutilità carcere

  • Il vecchio John soffriva di una malattia mentale e la sua famiglia faceva parte di una gang malavitosa. Da quando i suoi genitori si erano separati viveva con la madre, che era una forte bevitrice. La violenza è sempre stata una presenza costante nella sua casa. "Mia madre ci picchiava spesso. Una volta ha addirittura colpito mio fratello in faccia con un grosso bastone".

    20171205 storia

  • Delinquente una volta, delinquente per sempre. Questo è quello che pensano in molti anche nel nostro paese. Si tratta infatti di un luogo comune piuttosto diffuso, quello per cui la maggior parte di coloro che commettono un crimine entreranno presto, e per sempre, nel circolo vizioso della delinquenza e della recidiva.

    20161103 luoghi comuni a

  • Più di un milione di bambini e adolescenti sono stati arrestati nel 2014 con accuse che vanno dagli atti di vandalismo e violazione delle norme sull’uso di droga, fino all’aggressione aggravata e all’omicidio . Sebbene questo numero rappresenti una riduzione considerevole rispetto agli anni precedenti, il problema dei crimini commessi dai giovani è ancora una seria preoccupazione per i politici, le organizzazioni a difesa dei minori e la società in generale.

    20160414 caratteristiche autori reato - a

  • C'è la fotografia di una sorridente bambina dalle guance rosee appesa al muro, dalla finestra si vede una prospettiva di rotoli di filo spinato, si profila attraverso un vetro inciso con i segni e i graffi che di solito si vedono sui treni che hanno subito vandalismo.

    20160512 mentori 2

  • La possibilità di recidiva di coloro che hanno commesso reati, si misura anche dal modo in cui cambia il loro modo di parlare durante il periodo di carcerazione.

    20170131 linguaggio recidiva 3

  • "Un autore di reati violenti su cinque è psicopatico. Questa categoria di giovani delinquenti ha i più alti tassi di recidiva e non beneficia di programmi di riabilitazione. La nostra ricerca spiega perché questo accade e speriamo possa migliorare gli interventi rivolti ai minori per prevenire la violenza e sostenere terapie comportamentali volte a ridurre la recidiva".

    20170208 apprendimento psicopatici

Iscriviti alla newsletter

Link amici

Area riservata