Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

 facebook iconinstagram iconyoutube icon

Elena Dal Pozzo, la bambina di 5 anni che la giovane madre ha confessato di avere ucciso, è soltanto l’ultima di una lunga serie. A quanto si legge in cronaca la situazione è molto complessa: se davvero la madre ha agito per dispetto verso l’ex partner, mi sorprende che il papà non sia presentato come vittima indiretta, o almeno non tanto quanto accade alle madri quando sono i padri a uccidere i figli per gli stessi motivi; se davvero i familiari sapevano che la madre picchiava duramente la figlia, avrebbero fatto bene a chiedere aiuto, ecc.. Poi ci sono i social. Il linciaggio è uno sfogo che non aiuta a capire.

20220622 negata 3

Ero a Napoli con Salvatore Pirozzi, allora uno dei maestri di strada del Progetto Chance (scuola di seconda opportunità per chi aveva abbandonato gli studi prima della licenza media), e lo ascoltavo in serrate conversazioni telefoniche con altri operatori del territorio per sostenere i diritti di Antonio. Era uno dei suoi ragazzi, il pezzo di carta in tasca orami ce l’aveva, e Salvatore faceva appello alla rete per avviarlo al lavoro.

20220616 minorile 2

Negli Stati Uniti le armi da fuoco sono la prima causa di morte per bambini e adolescenti. Sulla prevenzione delle stragi come quella avvenuta in Texas pochi giorni or sono ho trovato illuminante l’intervista di NPR a Ron Avi Astor, studioso di questi accadimenti e docente all’Università di Los Angeles, di cui traduco alcuni passaggi.

20220601 usa 1

Che le mutilazioni genitali femminili (MGF) possano essere sradicate da qui al 2030 rimarrà un buon proposito dell’Agenda 2030 e poco più.

2020209 mutilazioni 1

L'abuso emotivo è uno schema di comportamento che danneggia il senso di autostima di un minore e ha un impatto negativo sul suo sviluppo psicologico.

20211220 neglect 4

Gli studenti che hanno ripetuto una classe hanno maggiori rischi di essere vittime di bullismo nei Paesi di tutto il mondo, secondo un nuovo studio realizzato con quasi mezzo milione di studenti e pubblicato su PLOS Medicine.

20211214 grade 1 

Nel dialetto ferrarese c’è un termine, scunzamnestra. Indica i guastafeste, quelli che – alla lettera – scondiscono la minestra, e non è impresa da poco togliere sapore alle pietanze.

20220126 guerra 1

Due bimbi uccisi nei primissimi giorni dell’anno sono materiale per più di un articolo, mentre non dimentichiamo quelli che vengono ritrovati ai confini dell’Europa, di mare o di terra, come sogni spezzati.

20220110 nuovo 1

La maggior parte delle relazioni affettive hanno alti e bassi, le coppie possono arrabbiarsi, non essere d'accordo e persino rompere ma, quando si tratta di adolescenti, spesso le cose si esasperano e i ragazzi si trovano ad attraversare periodi di grande agitazione, arrivando a adottare comportamenti vessatori.

20211111 digital 2

A Reggio Emilia Mirko Genco, 24 anni, ha ucciso Juana Cecilia Loayza. L’ennesimo femminicidio, simile e diverso da tutti gli altri.

20211201 scarperosse 1