Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Il pericolo più grande è non farsi alcuna domanda, non essere critici e ragionare solo e soltanto per semplificazioni e luoghi comuni. Questi temi non possono e non devono essere racchiusi dentro sterili semplicismi che non rendono giustizia al valore ed allo spessore umano di chiunque, vittima o autore di reato. I pensieri difficili, quelli complessi e anche un po’ nascosti, sono ciò che andrebbe sempre ricercato. La semplicità non racchiude la verità, ammesso che questa esista.

20150730 cardilli firenze

Milano - Una ragazzina disabile di 13 anni viene derisa da alcuni ragazzi, in poco tempo la situazione degenera e inizia un lancio di sassi. La tredicenne impaurita chiama la mamma che la porta al pronto soccorso, la prognosi è di alcuni giorni. Viene sporta denuncia e gli autori del gesto vengono identificati, sono tutti minorenni.

Pisa - Una quattordicenne di origine senegalese che frequenta un istituto tecnico, in concomitanza con lo scrutinio, inizia a ricevere messaggi denigratori a sfondo razzista. Tra i tanti spiccano “Non si è mai vista una negra che prende 10 a diritto” e ancora “Non esiste che una negra possa diventare avvocato”. Lei spiega che studiare diritto le piace molto e che vorrebbe intraprendere, in futuro, la carriera forense.

 20150618 Cardilli2

Non è la storia di uno solo, questa è la storia di tanti bambini e adolescenti che hanno trovato nel loro percorso di crescita adulti con gravi difficoltà e per questo anche pregiudizievoli e dannosi. Cerchiamo la verità, tutta la verità che possa pacificare il cuore di chi ascolta, di chi, è depositario dei racconti dei bambini. Ma di quanta verità abbiamo bisogno?

20150526 verità

Sento ancora le doglie
e son più di dieci anni 
perché essendo sua moglie 
sono tanti gli affanni. 

20150505filastrocca doglie

Tecnicamente definiamo Cyberbullismo l’insieme di atti di molestia, da parte di un individuo o di un gruppo, effettuati tramite mezzi elettronici ( email, blog, social network, chat, telefono cellulare etc) compiuti con l’intenzione di danneggiare l’altro.

 20150427 cyberbullismo 2

Fornire ai pediatri spagnoli gli strumenti per saper riconoscere del cyberbullismo e del grooming nei minori. È questo l’obiettivo della guida clinica per professionisti sanitari pubblicata in occasione dall’Ospedale Universitario La Paz di Madrid, in collaborazione con la Società spagnola di medicina giovanile (SEMA) e il Ministero dell’Industria, l’Energia e il Turismo.

20150324 grooming1

Sì, il computer… è della mia bambina.

E in quel filmato c'è una ragazzina.

20150304 filastrocca luci rosse 2

Io l'importante l'ho individuato,

è che mio figlio sia un bimbo educato.

20150203 filastrocca assassino

La filastrocca è scaturita dalla storia di ragazze costrette alla prostituzione dai propri genitori. 

Immerse nel Dixan

le mamme maman

e il marito pappone

20150119 coscienza2

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca