Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

 facebook iconinstagram iconyoutube icon

In un webinar dell’Università degli studi di Urbino dal titolo “Giustizia riparativa: quale partecipazione per autori di reato minorenni, vittime e comunità?” ho ascoltato una storia talmente bella che sarebbe un peccato non condividerla.

20220525 riparativa 3

Per gentile concessione dei curatori e dell'editore pubblichiamo alcuni estratti del volume "Minorenni autori di reati sessuali e Giustizia minorile" (Gangemi editore).

La prefazione di Gemma Tuccillo, Capo Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità

La complessità e la sensibilità del tema affrontato in questo volume della collana “I numeri pensati”, ha imposto un preliminare approfondimento della materia per poter poi dedicare, con maggiore consapevolezza, uno spazio di osservazione specificamente dedicato al minore autore di reato a sfondo sessuale.

20211125 Copertina

Ogni tanto mi capita di trovare, su qualche rivista, rubriche dedicate a cuccioli abbandonati di cui si vuol favorire il collocamento. Al centro del discorso ci sono gattini e cagnolini, non mi era mai capitato di vedere qualcosa di analogo applicato agli esseri umani.

20211118 matte 1

I fatti avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere hanno su di me l’effetto di mettere ancor più in risalto la diversa sostanza di cui è fatta la giustizia penale minorile e la fortuna che ho avuto, di accorgermene molto da vicino facendone parte per un periodo abbastanza lungo.

20210714 residuale 1

C’è bisogno di capire, di riordinare.
Bisogna sostenere, fare e strafare.
Son io che reggo tutto quel che devo
e sono gli altri il male in cui annego

20200907 segreto 1

Hanno cercato di mettergli le manette a 8 anni, senza riuscirci perché i polsi ci scivolavano dentro, si liberavano da soli. Il fatto è avvenuto nel dicembre 2018 a Key West, in Florida. Ne parliamo dopo oltre un anno perché solo in questi giorni il difensore del bambino, l’avvocato Ben Crump, ha diffuso le immagini, in accordo con la madre.

20200902 Key 1

Allontanamenti zero
vale a dire io non c’ero.
Forse c’ero ma dormivo
se ero sveglio non capivo.

20200217 allontanamento 5 

Questa filastrocca è per festeggiare e per ringraziare L’Espresso, che il 9 febbraio 2020 ha pubblicato un’indagine sugli affidi in Val d’Enza incominciando a raccontare una verità diversa da quella propinata dai media in questi mesi.

Ha appena fatto una fermata a Bibbiano
in un viaggio che può arrivare lontano
in un tragitto che ancora ci aspetta
per acquisire una visione corretta.

20200211 Lespresso 2

Sono un atrio che rimbomba.
Sono un fitto di voci.
Rapita la colomba.
Ancora intatte le croci.

20191223 implosione 6

In dicembre una bambina è stata rapita dal papà. La bimba ha telefonato alla mamma e la polizia è riuscita a rintracciarla facendo “il regalo più bello a questa madre”, così è stato detto. Ma il padre aveva un precedente: perché nessuno gli ha impedito di fare il bis?

Il papà l’ha ospitata
per i giorni di Natale
e poi l’ha espatriata.
Voleva farle del male?

20200120 rapita 2