Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

giustizia riparativa

  • Un approccio e un metodo per ricostruire e rinsaldare le relazioni personali e sociali

    "La filosofia riparativa si basa sulla convinzione che la convivenza umana può migliorare quando le persone si sentono parte di una comunità e possono prendere parte attiva nelle questioni che li riguardano, in relazione a problemi o conflitti. Le pratiche riparative forniscono sistemi per far fronte a situazioni conflittuali attraverso il dialogo. Questo modo di gestire il conflitto non solo aiuta a risolverlo, ma contribuisce anche a rafforzare i legami tra le persone e a migliorare le relazioni in tutta la comunità".

    20141223 intervista riparazione 3

  • Al posto della prigione, le scuse e una seconda opportunità

    In California si sperimentano forme di giustizia riparativa, nel tentativo di tenere al di fuori delle prigioni giovani autori di reato.

    Il cammino verso il carcere spesso inizia in giovane età. Infrazioni minori delle regole e comportamenti antisociali possono portare rapidamente a reati punibili.

    Community Works è stata una delle prime organizzazioni non-profit a sperimentare un sistema alternativo alla pena detentiva basato sulla giustizia riparativa, con l’obiettivo di tenere i giovani autori di reato al di fuori del sistema di giustizia penale.

  • Giustizia e minori in Namibia

    La Namibia è stato uno dei primi Paesi in Africa ad avere un forum per la giustizia minorile ed è stato il primo paese africano a firmare  la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del Fanciullo. Anche prima di questo,  la Namibia veniva presa a modello da altri paesi che stavano cercando di rafforzare i loro programmi di giustizia minorile, tra cui Liberia, Mozambico e Malawi.

    Un’intervista a Ndumba Kamwanyah, uno dei pionieri nella costruzione del sistema della giustizia minorile della Namibia. 

    20131112 namibia2

  • Il carcere è inefficace per il recupero dei giovani autori di reato

    Quando avevo 16 anni sono stato accusato di omicidio di primo grado, per essere stato seduto nel sedile del passeggero di un’auto coinvolta in una fuga con sparatoria. Di fronte alla prospettiva di passare 25 anni della mia vita in una prigione per adulti, mi sono dichiarato colpevole e ho trascorso i successivi otto anni della mia esistenza in un carcere per giovani autori di reato.

    20190520 inutilità carcere

  • L'evoluzione del sistema penale minorile nei Paesi africani

    "Esistono molte “lezioni” ed esperienze che possono essere ​trasferite e ​condivise attraverso i confini​. La giustizia riparativa, però, è una di quelle aree in cui si devono raggiungere maggiori capacità di costruzione e applicazione, ​con riferimento alla sua applicazione nei percorsi penali dei minori". Un'intervista alla  professoressa Julia Sloth-Nielsen, Preside della Facoltà di Giurisprudenza della University of the Western Cape.

    20131128 children-reading

  • La risposta “dura” non risolve il problema della criminalità violenta

    Chicago è tormentata da terribili livelli di violenza: migliaia di sparatorie e centinaia di omicidi ogni anno. Più di 500 persone sono state uccise nel 2018. Questa tragedia non può essere attribuita a mancanza di aggressività e determinazione da parte delle forze dell'ordine.

    20190320 riparare 1a

  • Saper chiedere scura per ripartire

    Lucy sembra troppo giovane per essere una delinquente, addirittura una piromane.
    Aveva solo 12 anni quando lei e tre suoi amici sono stati arrestati sulla scena di un incendio. Ammanettati e condotti alla stazione di polizia di Luton, vicino a Londra, dove sono state prese loro le impronte digitali. I tre ragazzi sono stati messi in celle separate.

    20161005 scusa a

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Link amici

Area riservata