Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Oggi racconta che iscriversi ai social media sia la cosa peggiore che abbia mai fatto, anche se poi grazie a quello che ha imparato da questa esperienza è riuscita a essere di aiuto ai suoi coetanei, come lei colpiti da bullismo, tanto da ricevere per questa attività un premio.

20160217 storia bullismo 2

Quando bruciano i maltrattamenti i ragazzi lo chiedono: portami dovunque ma non farmi tornare a casa. Dopo qualche mese di allontanamento si pongono i problemi veri, i conflitti interni, i sensi di colpa. Meglio ritornare nella violenza, sentendosi parte di una famiglia, o restarsene fuori, con un buon prezzo di solitudine?

20160126 filastrocca costola rotta 4

Mentre le scuole superiori continuano a diminuire il rilievo dell'educazione fisica, i tempi di ricreazione e i programmi atletici, un nuovo studio mostra che l'esercizio fisico regolare riduce significativamente sia i pensieri che i tentativi di suicidio tra gli studenti che sono stati vittime di bullismo.

 20151119 ginnastica

(con l’amichevole partecipazione di Enzo Jannacci)

Arrivo sul più bello
Lui punta il suo coltello
Alla gola della mamma
Questa volta l’ammazza

e ho tanta paura
e ho tanto paura
e ho tanto paura
e ho tanto paura

 20151020 filastrocca albanese a

Io, sono stata
quella che ha fatto 
la telefonata.

20151006 filastrocca 13 anni 2

Mi sento afflitto.
Come, paghi l’affitto
e non mi paghi il vino?
Ah, me tapino!

20151006 filastrocca marito1

Un carissimo amico momentaneamente costretto a sottoporsi a cure mediche talvolta invasive, l'altra sera mi confidava che, potendo scegliere, prepararsi al dolore che il corpo sta per ricevere lo rende più sopportabile. Concentrarsi sulla respirazione, distrarre i pensieri, preparare pelle, muscoli e anima alle violazioni che stanno per subire è "preferibile" al dolore che ti prende alla sprovvista, impreparato, a ventre molle.

 20151005 ballerini rappresentazione 3

La ragazzina è in affido da diversi anni dopo un allontanamento in età prescolare per maltrattamenti raccapriccianti che le hanno procurato, tra l’altro, 80 giorni di prognosi e per i quali entrambi i genitori naturali sono stati condannati a pene severe e decaduti dall’esercizio della responsabilità genitoriale.

Sono i miei affidatari,
così dice la legge. 
Io li chiamo genitori, 
sono chi mi protegge.

20150916 filastrocca perché 2

Nicola, un bimbo di 6 anni. Entra in un negozio di abbigliamento insieme all’affidataria e si mette a tremare davanti a un mazzo di cinture appese.
Ne indica una borchiata: “Pensa se papà mi picchiava con quella”.
Questa filastrocca è per lui, ed è stata scritta canticchiando. Forse per quietare la paura la rabbia che non lo hanno mai lasciato in pace, neppure dopo.

Laccio, cintola, cinghia,
m’hanno chiuso il cuore dentro una conchiglia.

20150909 filastrocca gola 1 

Per alcuni uomini picchiare la moglie è un modo per soddisfare le attese della comunità. Dimostrano così di essere veri uomini. Assumono un atteggiamento risentito se vengono fermati, adirati di non poter “educare la moglie secondo i propri metodi”.

Mi diceva un cugino:
“Vuoi una moglie educata?
Per andarci vicino
dai una bella lisciata”.

 20150209 filastrocca fanciulle

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca