Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Per alcuni adolescenti, il nuovo anno scolastico rappresenta soprattutto la possibilità di ritrovarsi con i propri amici, dopo il lungo periodo di didattica a distanza imposto dalla pandemia. Per altri, invece, significa un aumento dell'ansia e della pressione per riuscire e ottenere buoni voti.

20211021 rendimento 4a 

Secondo i ricercatori dell'Università di Ottawa, questo può portare a una tendenza al perfezionismo e, a sua volta, di nuovo all'ansia e alla depressione.

Nel loro studio realizzato con oltre seicento adolescenti seguiti ogni anno dalla seconda media alla fine delle superiori, gli studiosi hanno esaminato l'ordine temporale dei risultati accademici e del perfezionismo.

A loro giudizio, il perfezionismo è uno stile di personalità disadattivo caratterizzato da elevati standard autoimposti che sono costantemente collegati allo sviluppo di ansia e depressione.

"L'elevato risultato scolastico viene lodato e celebrato in tutto il mondo" ha spiegato l'autore principale, il professor Tracy Vaillancourt. "Fare bene alle superiori è legato a future opportunità formative come frequentare l'università, il che aumenta le prospettive di lavoro e di guadagni.

C'è molto in gioco e gli adolescenti sentono conseguentemente la pressione per ottenere risultati positivi. Quello che non è chiaro, tuttavia, è se ci sia un lato oscuro degli elevati risultati scolastici, e questo è stato il fulcro della nostra ricerca."

I risultati hanno mostrato che gli adolescenti che ottengono buoni risultati scolastici si trovano coinvolti in un circolo vizioso di risultati e perfezionismo.

Nello specifico, in ogni passaggio valutato, i voti più alti hanno portato a un perfezionismo più elevato. Ad esempio, una elevata votazione media al termine della seconda porta a un superiore livello di perfezionismo in terza, una elevata votazione media in prima superiore, a un perfezionismo più accentuato l’anno successivo, e così via.

20211021 rendimento 4

"Anche se a un primo sguardo l’ottenere buoni voti sembra andare bene, il suo legame con l'aumento del perfezionismo è preoccupante perché l'alto perfezionismo spesso porta a un maggiore esaurimento scolastico, a un minore impegno scolastico e una votazione media inferiore a lungo termine, oltre a un aumento dell'ansia e della depressione " ha aggiunto il dottor Vaillancourt.

Il professore ha qualche consiglio da dare.

"Per quanto sia bello fare bene ed essere lodati per questo, i giovani devono accettare che raggiungere la perfezione non è possibile. È importante per loro capire che tutti hanno punti di forza e di debolezza, e questo è ciò che ci rende umani.

È particolarmente importante per genitori e insegnanti favorire ambienti che promuovano l’accettazione di sé. Aiuta i giovani a capire che le persone possono essere accettate per quello che sono, anche se stanno ancora lavorando per raggiungere determinati obiettivi.

Bisogna evitare di esercitare pressioni sui giovani perché siano perfetti e riconoscere invece i loro successi, anche i più piccoli, così come il loro sforzo.

Inoltre, è bene contrastare il pensiero "tutto o niente" (cioè, gli standard vengono rispettati o non rispettati). Non raggiungere la perfezione non significa essere uno studente che ha fallito".


I materiali della ricerca sono disponibili sul sito della University of Ottawa.
Riferimento bibliografico
Shari Endleman, Heather Brittain, Tracy Vaillancourt.
The longitudinal associations between perfectionism and academic achievement across adolescence.
International Journal of Behavioral Development, 2021.

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca