Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Quest'anno sono state annullate molte celebrazioni personali, dai compleanni ai matrimoni, fino alle feste per lauree e diplomi. Si potrebbe quindi essere tentati di minimizzare anche il Natale, specialmente con la preoccupazione che gli incontri in una situazione domestica e più “libera” potrebbero portare a una terza ondata di epidemia.

20201217 rituali 1

Tuttavia, quest'anno sarà più importante che mai partecipare, come possibile, alle celebrazioni e ai rituali di Natale e Capodanno. Sostengono diversi esperti che entrare con tutto il cuore nello spirito di questo periodo - pur rispettando i limiti di distanziamento imposti dalla situazione - sarà molto positivo per la salute mentale. Dopo un anno difficile, questo potrebbe essere esattamente quello di cui c’è bisogno.

Il Natale ha importanti funzioni sociali, culturali e religiose. Per le persone di tutte le fedi (o anche di nessuna fede), le vacanze di Natale sono il momento che riunisce le famiglie per riflettere sull'anno passato e per guardare al prossimo.

Il sociologo Émile Durkheim definiva come “effervescenza collettiva” l'umore positivo che si prova prendendo parte ad attività sociali che portano gioia collettiva e fanno sentire parte di una comunità più grande. Durkheim si riferiva in particolare ad eventi religiosi con molte persone, ma i ricercatori hanno sostenuto più di recente che questa stessa sensazione può essere vissuta in unità più piccole quando la famiglia o gli amici si riuniscono.

È nota a tutti questa effervescenza collettiva nel periodo natalizio. La ricerca ha dimostrato che questo spirito del Natale si manifesta come una moltitudine di sentimenti e comportamenti positivi che vengono vissuti collettivamente, tra cui maggiore altruismo, buona volontà e generosità. Questo si verifica a tal a tal punto che alcuni hanno sostenuto che l'allegria natalizia sembra essere un'emozione a sé stante.

Sebbene quest'anno non si possa fare tutto quello che normalmente si farebbe in questo periodo, limitatamente a quanto si potrà fare in base alle restrizioni poste, sarà possibile, se si vuole, provare ancora parte di questa effervescenza.


Il potere positivo del rituale

L'adagio popolare secondo il quale non è la destinazione ma il viaggio, e la sua preparazione, che contano, riconosce che i rituali sono importanti di per sé. Routine e rituali offrono struttura e prevedibilità nella nostra vita e svolgono importanti funzioni psicologiche per gestire l'ansia. In una situazione in cui i livelli di ansia tendono a crescere vertiginosamente, tutto quello che si può fare per gestire la propria salute mentale deve essere accolto con favore.

I rituali sono stati descritti come singole unità di azione che formano una sequenza o uno schema che viene ripetuto in un modo particolare e che sono intrisi di simbolismo e significato personali. Per Natale, queste singole unità includono tipicamente le osservanze religiose, l’acquisto di regali, feste, gli addobbi nelle case, la preparazione del pranzo, i dolci tipici, e altri che quest’anno non potranno essere rivissuti, come il pattinaggio sul ghiaccio o i mercatini natalizi.

20201217 rituali 1a

Quest'anno si sono viste molte persone montare le decorazioni natalizie prima del solito per cercare di sollevare l'atmosfera generale. Esistono evidenze che questo funzionerà, poiché la ricerca mostra che i rituali natalizi possono svolgere un ruolo specifico nel creare un senso di benessere e soddisfazione. Evocano ricordi di altri momenti della propria vita in cui si sono vissuti gli stessi rituali. Ogni volta che una persona prepara decorazioni natalizie, il suo cervello accende i sentimenti festivi immagazzinati.

È una ragione importante per mantenere i rituali associati alle celebrazioni: anche se si potranno vivere gli eventi nello stesso modo, la nostra mente risponderà comunque positivamente. Anche gli odori natalizi possono evocare ricordi di tempi passati. Anche se ora ci si trova in circostanze completamente diverse, di fronte a questi stimoli una parte di noi si potrà sentire felice, poiché si stanno innescando ricordi felici.

I rituali svolgono anche un ruolo chiave nella coesione sociale. Quando i rituali tradizionali vengono interrotti, questo incrina la nozione di chi siamo come gruppo sociale. Dopo un anno in cui si sono già avute così tante interruzioni nelle routine e nei rituali personali e collettivi, molti si sono sentiti sempre più isolati. I rituali del Natale possono offrire un nuovo senso di contatto, anche se non si potrà essere fisicamente vicini a tanti con cui si vorrebbe stare.

Le feste spesso mettono in maggiore evidenza anche le cose per cui si deve essere grati, e questa gratitudine può anche aumentare il proprio senso di benessere. E anche se non si potrà stare con tutti i propri cari, anche un contatto telefonico o online può aiutare a migliorare l’umore. Il solo rievocare ricordi felici del passato può far sentire più felici nel presente.

Celebrare queste festività con tutto il cuore può sembrare difficile dal momento che le celebrazioni sono limitate e molti hanno subito lutti, oltre che per la situazione ancora di grande sofferenza di tanti che sono negli ospedali, ma i rituali associati alle tradizioni natalizie possono aiutare a rimanere, nonostante tutto questo positivi.

Le celebrazioni possono aumentare l’apprezzamento per gli elementi positivi della propria vita e attingeranno alle riserve di emozioni positive che ognuno ha costruito attraverso la memoria. Farà comunque bene avere vicino un albero di Natale. Anche se quest'anno non ci saranno tante persone che vi si raduneranno intorno, dovrebbe comunque far sentire meglio e portare un po’ di fiducia per il futuro.

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

logo sharewood

logo SPIAZZA ok

Master accompagnare al futro 1

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca