Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

compassione

  • Cambiare il punto di vista per combattere la depressione.

    Bassa autostima e ipercriticismo sono due fattori di rischio per il disturbo depressivo. La possibilità di contrastarli, facendo leva sulla cura di sé e sulla capacità di esercitare una maggiore indulgenza, può avvalersi oggi anche di quanto la tecnologia può mettere a disposizione della psicologia.  

    20150525 Giovane donna depressa

  • Cosa significa una "compassione severa" a livello educativo?

    In molte tradizioni la compassione, ossia la capacità di comprendere e sentire le sofferenze altrui, per poi intervenire in un modo positivo, prende una modalità severa. Significa prendere posizione, stabilire dei limiti e fare scelte scomode per guidare una persona verso una diversa forma di comportamento e atteggiamento.

    Sad teen sitting on the grass in a park and a woman hand offering help with a green background

  • La realtà virtuale aiuta ad accettare se stessi e a combattere la depressione

    Un alter ego virtuale per curare la depressione. È il progetto ideato dallo University College London insieme alla Universitat de Barcelona e alla University of Derby. Un’idea testata su 43 donne con bassa autostima e ipercriticismo, due fattori di rischio per il disturbo depressivo.

    20141120 autocritica

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Link amici

Area riservata