Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

depressione degli adolescenti

  • Il benefico rapporto con i compagni di scuola riduce ansia e depressione

    Si stima che un adolescente su cinque abbia sintomi di un disturbo di salute mentale come depressione o ansia. Il suicidio è la seconda causa di morte tra gli adolescenti. La prima persona con cui un adolescente si confida potrebbe non essere sempre un adulto: i ragazzi potrebbero preferire parlare con un compagno.

    20210121 peer 2

  • L'eccesso di attenzione ai volti tristi e il rischio di depressione negli adolescenti

    Gli adolescenti che tendono a prestare maggiore attenzione alle facce tristi hanno maggiori probabilità di sviluppare depressione, in particolare se vivono un contesto caratterizzato da stress, come quello che in questo periodo molti di loro hanno attorno a sé.

    20200909 tristi 1 

  • L'uso problematico di Internet e la depressione degli adolescenti sono strettamente collegati

    La maggior parte degli adolescenti non ha idea di cosa fosse la vita prima di Internet. Sono cresciuti in un mondo connesso e l'essere online è diventata una delle loro principali fonti di apprendimento, intrattenimento e socializzazione.

    20210401 problematico 1 

  • Le relazioni sociali in adolescenza sono collegate alla depressione da adulti

    Uno studio della Michigan State University ha esaminato il legame tra le reti sociali degli adolescenti e i livelli di depressione più avanti nella vita. I risultati di questo studio suggeriscono che gli adolescenti che hanno un numero maggiore di amici in questi anni potrebbero avere meno probabilità di soffrire di depressione più avanti nella vita, un dato particolarmente evidente per le femmine.

    20201001 depressocial 1

  • Quel dolore fisico che allevia il dolore interiore

    Il tagliarsi e altre forme di autolesionismo sembra che siano in aumento tra gli adolescenti. Le sensazioni e i sentimenti negativi vengono alimentati dall’interno come un veleno che sale attraverso una siringa: un insieme di tristezza, ansia e vergogna che travolgerebbe chiunque, soprattutto un adolescente. E il malessere sfocia nell’impulso a farsi del male per fermare o almeno mettere a tacere tutto il negativo che si sente dentro di sé.

    20200113 sollievo 6 

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Link amici

Area riservata