Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Una ricerca pubblicata in questi giorni descrive le pesanti conseguenze della vittimizzazione bullistica, subita nel corso dell’infanzia, sulla salute mentale degli adolescenti.

20180118 bullismo e pari 3

Le conseguenze includono pensieri e comportamenti suicidari. Lo studio è apparso nel numero di gennaio 2018 del CMAJ - Canadian Medical Association Journal.

"I nostri risultati hanno mostrato una tendenza generale, intorno al 15% circa dei ragazzi, ad essere esposti a pesanti livelli di vittimizzazione dall’inizio della loro carriera scolastica fino al passaggio alle superiori " scrive la Dott.ssa Marie-Claude Geoffroy, che fa parte del McGill Group per Suicide Studies della  McGill University.

"Questi bambini risultano a maggior rischio di pericolosi e debilitanti sintomi depressivi / disistima o di ansia e di suicidio nell'adolescenza rispetto ai bambini meno gravemente vittimizzati, anche dopo aver tenuto conto di un gran numero di altri fattori concorrenti durante l'infanzia".

Lo studio ha esaminato i dati del Quebec Longitudinal Study of Child Development riferiti a 1363 bambini nati nel 1997/98 che sono stati seguiti fino all'età di 15 anni.

I ricercatori hanno valutato i bambini basandosi sull'autodenuncia della vittimizzazione tra pari a 6, 7, 8, 10, 12 e 13 anni. I partecipanti provenivano da diverse realtà socioeconomiche, strutture familiari e di contesto, le femmine di numero leggermente maggiore (53%) rispetto ai maschi. Sono stati categorizzati in nessuna / bassa vittimizzazione, vittimizzazione moderata e grave vittimizzazione.

I ragazzi che da bambini hanno subito una grave vittimizzazione tra pari hanno mostrato più del doppio delle probabilità di riportare depressione o morale basso a 15 anni rispetto a quelli che hanno subito una vittimizzazione bassa o nulla e 3 volte più probabilità di riportare ansia.

La cosa più preoccupante risiede nel fatto che il gruppo di vittimizzazione grave ha quasi 3,5 volte più probabilità di segnalare gravi pensieri suicidari o tentativi di suicidio rispetto al gruppo di nessuna / bassa vittimizzazione.

20180118 bullismo e pari 3a

I bambini che hanno sperimentato una moderata vittimizzazione non avevano un rischio maggiore di denunciare problemi di salute mentale.

Circa il 59% dei partecipanti aveva sperimentato una vittimizzazione tra pari nei primi anni della scuola elementare, anche se generalmente l’esperienza di bullismo diminuisce man mano che i bambini crescevano.

"Anche se la vittimizzazione dei pari inizia a diminuire entro la fine dell'infanzia, gli individui nel gruppo di incidenza grave sono risultati ancora esposti al più alto livello di vittimizzazione nella prima adolescenza" scrivono gli autori dello studio.

"I nostri risultati, insieme a quelli di molti altri studi, suggeriscono che la grave vittimizzazione da parte dei pari può contribuire allo sviluppo di problemi di salute mentale nell'adolescenza, pertanto è importante prevenire una grave vittimizzazione all'inizio della vita scolastica" affermano i ricercatori, che esortano ad avviare iniziative antibullismo ancora prima che i bambini entrino a scuola.

*

Lo studio è stato condotto da ricercatori della McGill University, dell'Université de Montréal, CHU Sainte-Justine Research Centre e dell'Université du Québec à Montréal, Montréal, Quebec; Université Laval, Québec, Quebec; Tomsk State University, Tomsk, Federazione Russa; King's College London, Londra, Regno Unito; Université de Bordeaux, Bordeaux, Francia; e University College Dublin, Dublino, Irlanda.

Riferimenti bibliografici

"Childhood trajectories of peer victimization and prediction of mental health outcomes
in midadolescence: a longitudinal population-based study" is published January 15, 2018.

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca