Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

bambini

  • Benvenuto in tribunale: 
    qui inizia il tuo viaggio 
    che non si può fermare.
    Procedi con coraggio.

    20150930 filastrocca giudice 1

  • Un commento alle affermazioni sul femminicidio del leader neocatecumenale alla manifestazione convocata a Roma il 20 giugno scorso “contro la teoria del gender”.

    Vive di presupposti ben singolari la frase di Arguello, leader neocatecumentale, sul femminicidio, pronunciata a Roma sabato 20 giugno durante una manifestazione contro la cosiddetta “teoria del gender”. Per chi ha a che fare con la violenza di genere quotidianamente, come avviene (anche) alla Fondazione emiliano romagnola per le vittime dei reati così spesso chiamata ad intervenire dopo maltrattamenti o femminicidi, o in qualsiasi tribunale per i minorenni, è difficile tacere.

     20150625 intervento elena 2

  • I genitori che trascurano fisicamente i loro figli, senza curarsi in modo adeguato dei loro bisogni primari, possono accrescere con questo loro comportamento il rischio che diventino adolescenti violenti.

    20141006 Bambini1

  • Recensione del film "Belle et Sébastien" - Di Nicolas Vanier, "una delle rare trasposizioni al cinema di una serie animata, degna di essere vista, per la storia di amicizia, per l’ambientazione in un paesaggio che toglie il respiro, per la natura incontaminata e dominante". 

    20140526 belle et sebastien

  • I bambini che aspettano

    hanno il cuore contuso.

    Contano i giorni 

    solo fino a dieci. 

    20150414 filastrocca attesa

  • Cosa significa essere una famiglia affidataria? Spiegato semplicemente si tratta di un periodo, che può essere parziale, cioè relativo a qualche giornata, magari per definite attività, o a lungo termine ( fino a due anni) con possibilità di proroga da parte del Tribunale dei Minori, in cui si accolgono il o i figli minori di una famiglia in difficoltà. Significa occuparsi dei bisogni di questi bambini mentre i loro genitori, con il sostegno dei servizi, risistemano le cose. 

    20140915 Affido3

  • Ecco Natale, e improvvisamente

    Ogni decreto diventa urgente.

    20141218 filastrocche natale6

  • Sul "Resto del Carlino" di Ferrara la lettera di un signore lamentava il disturbo dei bambini che corrono nei supermercati. Nasce così la filastrocca dell’uomo delicato.

    Sono sensibile, son delicato
    Mi serve proprio un mondo ordinato.

    20171113 ordinato 3

  • Il papà le dà le botte
    Lei lo cerca giorno e notte 

    20150318 filastrocca stare senza

  • Ho fame. Ho freddo. Ho male nelle ossa. La luce dopo tanto buio mi abbaglia. Non so dove sono. Divise e guanti di lattice mi spostano. Come fossi un fagotto infetto. Mi parlano e credo siano ordini, lo capisco dal tono ma non comprendo neppure una parola.

    20140520 bimbi-immigrati2

  • Abbiamo il vizio con amici e amiche insegnanti, educatori o scrittori, di andare nelle scuole e parlare con gli alunni, meglio se ancora bimbi, dei temi che gli adulti di solito non amano affrontare: guerre, violazioni dei diritti, migrazioni e paure. I bambini sono la platea più impegnativa ed attenta che può capitare di avere.

    20180226 bambini

  • Una ricerca condotta da un gruppo di psicologi della Stanford University mostra che i bambini di due anni appartenenti alle famiglie a basso reddito, possono essere già avere un ritardo di sei mesi nello sviluppo del linguaggio. Lo studio getta le basi per elaborare metodi di intervento al fine di ridimensionare questo fenomeno.

    20131217 linguaggio

  • Rimarcare in un racconto le conseguenze negative di un comportamento sbagliato, risulta meno efficace nell'influenzare gli atteggiamenti di chi ascolta, dell'elogio di un comportamento positivo. Questa sembra essere la morale di una recente ricerca.

    20140624 fiabe e morale

  • L’influenza delle disuguaglianze sociali sulla salute inizia da molto giovani. Dall'età di 10 anni, i bambini delle classi popolari (figli di operai e impiegati) hanno il doppio delle probabilità di essere sovrappeso e fino a quattro volte più probabilità di soffrire di obesità, rispetto ai bambini di manager e professionisti di alto livello.

    20170314 obesità disuguaglianza

  • Una lettera aperta a Fiorella Mannoia, la quale sul suo profilo facebook interviene su questioni di grande attualità e criticità sociale, e che recentemente si è occupata anche dell'allontanamento dei minori dalle famiglie. 

    Cara Fiorella,
    grazie della cautela nell’accostarti a questo argomento così delicato.
    Lavoro nel settore da diversi anni e ho delle cose da dire.

    20141204 lettera2

  •  “Dentro ogni uomo c’è un bambino morto.” Scriveva Curzio Malaparte.
    Antonio Moresco, nel suo romanzo La lucina, ci fa incontrare un bambino suicidato, grazie alla mediazione dell’anonimo protagonista e voce narrante del racconto, il quale ci invita a seguirlo, e attraversare l’abisso che il nostro sguardo contempla ogni giorno. Dall’altra parte dell’abisso, nascosta da una vegetazione asfissiante nella sua perenne crescere e disfarsi, c’è qualcosa al cui richiamo non possiamo sottrarci.

    20140218 Lucina

  • Un carissimo amico momentaneamente costretto a sottoporsi a cure mediche talvolta invasive, l'altra sera mi confidava che, potendo scegliere, prepararsi al dolore che il corpo sta per ricevere lo rende più sopportabile. Concentrarsi sulla respirazione, distrarre i pensieri, preparare pelle, muscoli e anima alle violazioni che stanno per subire è "preferibile" al dolore che ti prende alla sprovvista, impreparato, a ventre molle.

     20151005 ballerini rappresentazione 3

  • La storia di Lakshmi è la storia dei bambini che scompaiono a milioni ogni anno; trafficati e venduti come schiavi, per il sesso e per il lavoro. Questo sta accadendo in ogni paese, in ogni continente in tutto il mondo, ma questo settore è in gran parte invisibile, le sue vittime sono nascoste.

    20150224 sold 2

  • Alcuni genitori rischiano di peggiorare la situazione dei loro figli ansiosi cadendo in quella che i ricercatori chiamano la "trappola della protezione" - rassicurandoli, profondendo loro un eccesso di attenzione o, sostituendosi a loro, attivandosi affinché quanto li minaccia e preoccupa si allontani dai loro ragazzi.

    20141014 ansia1

  • Il 21 marzo, primo giorno di primavera, ricorre la Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie.
    Preparando materiale per le scuole di Ferrara, la città nella quale lavoro, mi sono resa conto che si sa poco delle vittime più innocenti: i minori. È nata così una ricerca in rete che mi ha portata a constatare l'assenza di un elenco completo e affidabile.
    I siti che ricordano le vittime sono molti e di taglio diverso, generalisti o specifici, ortodossi sulla definizione di vittima della criminalità organizzata o tendenzialmente inclusivi. Proseguendo nell'indagine si è composto via via un testo che comprende tutti i minori e i ragazzi uccisi dalle mafie "e dintorni" dal 1980 ad oggi - non per un motivo, il 1980, ma perché da qualche parte bisognava pur iniziare -, rinunciando, per ragioni di tempo e possibilità di approfondimento, ad un approccio storiografico rigoroso.

    20140318 bambini mafia

Iscriviti alla newsletter

Link amici

Area riservata