Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

emozioni

  • Adolescenti e Cyberbullismo. Connessi alle Rete, sconnessi dalle emozioni.

    Tecnicamente definiamo Cyberbullismo l’insieme di atti di molestia, da parte di un individuo o di un gruppo, effettuati tramite mezzi elettronici ( email, blog, social network, chat, telefono cellulare etc) compiuti con l’intenzione di danneggiare l’altro.

     20150427 cyberbullismo 2

  • Adolescenti spericolati

    Tutti sanno che gli adolescenti sembrano quasi naturalmente predisposti ai comportamenti a rischio. Una nuova serie di studi sembra gettar luce su specifici meccanismi cerebrali che aiutano a spiegare quello che avviene all’interno di un giovane cervello maschile.

    20140918 rischio2

  • Il grido di aiuto del cutting

    L’avvento di internet e delle tecnologie ad esso connesse, un vero e proprio tsunami virtualeche ha travolto in modo improvviso la nostra società sradicando, in tempi record, vecchie e consolidate modalità comunicative ed affettive che si sono dovute necessariamente ristrutturare sulla base degli imperanti codici del mondo virtuale.

    20151125 cutting1

  • Intelligenza emotiva e acquisizioni intellettive: approccio interculturale e comparato

    Samuel Same Kollè, Professore, ricercatore e direttore di dipartimento di psicologia dell’Università di Douala (Cameroun), propone un articolo sulle emozioni e l’apprendimento, coniugando i suoi interessi per la psicologia, la sociologia, la storia e l’educazione. Il suo intento è quello di provare a dare delle risposte ad alcune domande che vengono poste e proposte puntualmente nella società locale.

    20140517 intelligenza emotiva 1

  • Intelligenza emotiva e acquisizioni intellettive: approccio interculturale e comparato - II parte

    Ma cos’è in realtà un’emozione perché sia possibile questa straordinaria plasticità adattativa? Come l’emozione può indurre dei comportamenti razionali e intelligenti? È nell’area delle neuroscienze che si devono cercare queste spiegazioni, e più precisamente nei lavori di Antonio Damasio e negli sviluppi che ne sono seguiti.

    20140517 intelligenza emotiva 3

  • L’autolesionismo in adolescenza: tra sofferenza e senso di vuoto

    “Ho scoperto che una mia compagna di scuola si fa dei tagli sulle braccia! Vorrei sapere perché si fa del male!”

    Fino a poco tempo fa quando si parlava di autolesionismo, si era soliti fare riferimento agli adolescenti cosiddetti “Emo”, che, tra le varie caratteristiche distintive, avevano quella di procurarsi tagli e bruciature sul corpo per sentire dolore. Attualmente il fenomeno degli “agiti autolesivi”, come tagli, bruciature, punture su varie parti del corpo (generalmente braccia, ma anche gambe, pancia, spalle) si è diffuso in ogni città italiana, a gruppi molto vasti di adolescenti. Basti pensare a quante pagine dedicate all’autolesionismo compaiono su Facebook o altri social network.

    20150615 autolesionismo 2

  • L’impatto dell’invalidazione da bambini e adolescenti sulla vita adulta

    La trascuratezza e l'abbandono nel corso dell'infanzia e dell'adolescenza possono avere un effetto profondo e duraturo sulla vita da adulti.

    20180131 invalidazione 2

  • Occorre coinvolgere le emozioni per aiutare gli studenti a imparare

    Dopo giorni di apatia e resistenza totale agli insegnamenti proposti dalla professoressa Yang, uno studente ha posto infine la domanda che avrebbe cambiato per sempre il suo insegnamento e la sua carriera: "Perché i primi ominidi vengono sempre rappresentati con la pelle scura?"

    20160629 apprendimento 1

  • Perché la scuola superiore rimane sempre con noi

    Nel bene o nel male, molti non dimenticheranno mai la scuola superiore: le cotte romantiche non corrisposte, l’imbarazzo cronico, le lotte disperate per essere popolari e benvoluti, il risveglio sessuale, la pressione costante dei genitori e, soprattutto, della competizione - sociale, sportiva, scolastica.

    20160718 superiori 1

  • Quando niente sembra dare più piacere. Caratteristiche e pericoli della tristezza

    La tristezza è caratterizzata dal desiderio di piangere sentendo di non poter smettere di farlo, dal sentirsi stanchi e privi di energia, dal sentirsi svogliati e vuoti e dal desiderio di ripiegarsi su se stessi. Nulla sembra dare piacere. 

    20160929 tristezza

  • Quello che la letteratura può fare per la crescita di un adolescente

    Molti adolescenti trovano piacere nell’aprire un libro o una rivista ogni tanto. Alcuni di loro, poi, si appassionano alla lettura e amano le storie e i personaggi che incontrano nei romanzi. I vantaggi per il loro sviluppo della lettura dei classici per ragazzi e della letteratura in particolare rivolta ai giovani, come quella fantasy, se ben scritta, sono molteplici: supporto per il percorso scolastico, benefici cognitivi, sociali ed emotivi.

    20180212 lettura 1

  • Un infinito desiderio di cambiamento

    Se credete di avere tra le mani una banale storia adolescenziale sulle “prime volte”, state sbagliando di grosso. ‘Noi siamo infinito’ è un film sulle emozioni intense e talvolta terrificanti dell'adolescenza, così facilmente dimenticate dagli adulti, che rivivono qui, con premura e profondo affetto grazie allo scrittore e regista Stephen Chbosky che adatta il suo romanzo young-adult per il grande schermo.

    20150224 Infinito 2

  • Viaggio nelle emozioni

    La questione relativa a cosa effettivamente sia un’emozione ha appassionato, nei secoli, dapprima i filosofi e più tardi psicologi e neuroscienziati. E’ possibile, a questo proposito, identificare due diverse tradizioni.

    20140416 emozioni

Iscriviti alla newsletter