Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

aspettative

  • Come aiutare un adolescente a stare al passo con i compiti

    Più gli studenti restano indietro rispetto ai compagni nel corso di questa pandemia, con la sospensione della normalità scolastica, meno è probabile che si sentano in grado di poter recuperare.

    20210318 compiti 2

  • Esiste una formula per la felicità?

    La maggior parte delle persone vorrebbe essere più felice. Ma non è sempre facile sapere come raggiungere questo obiettivo. Esiste una formula per produrre la felicità?

    20210629 Formula 1

  • Filastrocca scivolosa

    (un brutto sogno per un brutto fatto)

    Filastrocca scivolosa
    cambia il verso di ogni cosa
    e se il verso sembra ingiusto
    cresce l’onda del disgusto.

    20190301 scivolosa 3

  • Gli adulti devono alzare le aspettative per aiutare i ragazzi a crescere

    Gli adolescenti sono fantastici. Nella realtà, però, sono pochi  i genitori a pensarlo davvero e a considerare questo periodo della vita dei loro figli come una ricompensa per tutti gli anni di impegno e fatica spesi nell’esercizio della loro genitorialità. 

    20151118 aspettative 2

  • I sogni, tra ricordi ed eventi futuri

    I sogni sono il risultato di un processo che spesso combina frammenti di molteplici esperienze di vita e, allo stesso tempo, tendono ad anticipare eventi futuri che sono importanti per chi sta sognando.

    20210629 sogni 3a

  • Quello che dovete sapere di me. La parola ai ragazzi

    Per gentile concessione del curatore e dell'editore, pubblichiamo un brano dell'introduzione di "Quello che dovete sapere di me. La parola ai ragazzi", a cura di Stefano Laffi (Feltrinelli Editore).
     

    Il libro contiene una selezione delle 900 lettere di ragazzi che nell'estate 2014 hanno partecipato alla Route nazionale, appuntamento storico degli scout Agesci. Invitati a scrivere una lettera con il titolo "Quello che dovete sapere di me", hanno scelto di stendere liberamente il proprio autoritratto, intorno a pensieri, questioni, sentimenti avvertiti come urgenti.

    20160406 Sapere Laffi

Iscriviti alla newsletter

Accetto Termini e condizioni d'uso

Link amici

Area riservata