Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

La pubertà seguita dall'adolescenza è un processo condiviso da una serie perfino “imbarazzante” di animali. La pubertà riguarda i moscerini della frutta a nove giorni, i gatti a sei mesi, le lontre a nove mesi, le balene megattere a quattro anni, i coccodrilli a otto, gli elefanti a dieci anni e gli squali della Groenlandia a centrotrenta.

20200324 wildhood 3 

Fare un selfie non è una cosa negativa in sé, ma quando diventa un'ossessione, può avere gravi conseguenze per la salute mentale, specialmente per le ragazze adolescenti.

20200324 mirror 2

Mi è stato proposto di riflettere su che cos’è la violenza assistita ai tempi del coronavirus. Assistita, s’intende, quella violenza di cui i bambini sono testimoni, per l’appunto vi assistono, generalmente del papà sulla mamma anche se a dirla tutta può ricadere sul papà, su un fratello, un nonno, un animale, perfino su un vicino di casa. Mi attengo alla violenza sulla mamma, non per negare il resto, obbedisco alla statistica.

20200409 assistita 3

Siamo tutti drammaticamente colpiti da questa emergenza sanitaria, dalle paure per la salute delle nostre famiglie e di noi stessi, dall'insicurezza economica, dalla condizione di isolamento a casa e altro ancora. Il modo in cui siamo colpiti da tutto questo e come possiamo farvi fronte varia in base a molti fattori: classe sociale, risorse finanziarie, situazioni di lavoro, età.

20200406 reazione 11

3. Gigetto scendiletto

Il virus Gigetto
sta sullo scendiletto.
Sa d’essere invisibile
e si crede invincibile.

20200406 cameretta 5

Da inizio marzo, viviamo tutti o quasi, una condizione di quarantena e distanza sociale. È la prima volta nella storia della Repubblica italiana che viene adottata una misura di tale portata. Questa situazione sta avendo ed avrà grosse conseguenze non solo dal punto di vista della salute, ma anche economiche e sociali.

20200407 web 14

Quasi tutte le persone, fin da molto giovani, hanno ricevuto dagli adulti il messaggio che definire i propri obiettivi sia una parte importante dello sviluppo personale. Obiettivi scolastici, di interesse personale e poi di carriera professionale.

20200305 obiettivo 3

Un nuovo studio della Washington University di St. Louis rileva che i pensieri suicidari possono iniziare molto precocemente nei bambini, anche tra i nove e i dieci anni.

20200213 dark 1a

Che impatto avrà l’isolamento sui bambini “invisibili”? Un decreto subito.

Queste righe sono per Elia che vive in 50 metri quadri e sono in 6 in famiglia, la connessione internet non c’è e la didattica per lui è davvero a distanza, ma così lontana che ancora non l’ha vista passare.

20200402 protezione 14

Nei giorni in cui nel nostro Paese, e in gran parte del mondo, vengono messe in atto misure sempre più rigorose per tenere a distanza le persone per rallentare la diffusione del coronavirus, gli esperti di salute mentale avvertono che perdere i quotidiani contatti sociali comporta pesanti costi psicologici. E tali costi potrebbero aumentare man mano che tali misure si prolungano.

20200330 distancing 3

Le filastrocche portafortuna sono rivolte ai più piccoli. In questo periodo di emergenza, vogliono regalare un sorriso e un’occasione di gioco: disegnando, colorando, inventandone di nuove…

1. Gigetto sul cassetto

Il virus Gigetto
dormiva su un cassetto
e al risveglio ha intravisto
il nonno Evaristo.

20200330 portafortuna 5

In questo complicato momento storico nulla sembra essere certo: non si sa quando la pandemia avrà fine e si tornerà alla vita normale. Le scuole quest’anno non riapriranno, ma il diritto e dovere allo studio non può essere sospeso.

20200331 inclusivo

Abbiamo paura. Paura ovviamente di ammalarci, di essere fatalmente investiti da una di quelle pericolosissime microparticelle di saliva che tutti sembrano ormai spruzzate contro di noi.

20200330 paura 12

Durante la fine degli anni dell'adolescenza e i primi vent’anni i giovani bevono a volte in modo anche pesante ma alla fine, diventando più grandi, riducono in modo significativo questa abitudine. Questo sembra in generale confermato dall'esperienza di molti. Ma è davvero così?

20200226 abitudini 2

Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.
– Ma qual è la pietra che sostiene il ponte? – chiede Kublai Kan.
– Il ponte non è sostenuto da questa o da quella pietra, – risponde Marco, – ma dalla linea dell’arco che esse formano.
Kublai Kan rimase silenzioso, riflettendo. Poi soggiunse: – Perché mi parli delle pietre? è solo dell’arco che mi importa.
Polo risponde: – Senza pietre non c’è arco.

20200326 arco 1 

estate 2

Le pubblicazioni su Ubiminor riprenderanno a settembre.
A tutti i lettori, auguriamo buone vacanze!

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca