Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

Penso che oggi essere giovane sia molto difficile; ci sono poche certezze e gli adulti hanno perso la capacità di sognare e tramandare alle nuove generazioni speranza, ottimismo e la determinazione di lottare in ciò in cui si crede. Inoltre ritengo che le ragazze ed i ragazzi non vengano considerati né ascoltati abbastanza dagli adulti, spesso immaturi o troppo indaffarati. Credo che la fotografia sia molto importante in questa età ricca di trasformazioni; penso possa essere uno strumento per sviscerare certe emozioni che con la parola magari risulta essere più difficoltoso esprimere.

20150713 Copertina libro

I percorsi di mediazione scolastica sono almeno due, a seconda delle domande esplicitate.
Qualora la richiesta sia maggiormente incentrata sulla necessità di apprendere come utilizzare le contraddizioni e le contrapposizioni per farle evolvere attraverso strategie di cooperazione, il percorso privilegiato è il gruppo ‘metalogo’, ovvero un gruppo nel quale i partecipanti apprendono a dare senso alla propria esperienza relazionale, lavorando direttamente sui propri processi di senso.

20150702 mediazione 3

Per alcuni anni ho svolto l’esperienza professionale di psicologo scolastico nelle scuole medie inferiori, attivando e realizzando lo Sportello d’Ascolto rivolto ad alunni, insegnanti e genitori. Nell’ambito di questa attività spesso mi sono trovata a fronteggiare situazioni conflittuali che richiedevano, più o meno specificamente, un lavoro di mediazione per il quale, necessariamente, occorrevano un ruolo e delle competenze separate e differenziate.

2015072 mediazione1

Gli adolescenti trascorrono buona parte del loro tempo di apprendimento immersi in materie come la matematica, la storia, la biologia e la letteratura, ma il percorso verso una vita adulta di successo e soddisfacente comprende ben altre capacità al di là di quelle di  saper far di conto o di leggere o essere in grado di analizzare materiali complessi.

20150618 competenze adolescenti 2

Interessarsi degli studi dei figli può essere dannoso? Secondo diversi studi, l’aiuto nei compiti potrebbe compromettere i risultati e generare stress contro il sistema scolastico.

20150416 Compiti 2

Un nuovo studio condotto da ricercatori della New York University, della University of California e dell'Università di Chicago ritiene che all'età di 24 anni i ragazzi che vivono in famiglie monoparentali, abbiano frequentato di meno la scuola rispetto ai coetanei e abbiano, inoltre, meno probabilità di raggiungere un diploma di laurea rispetto a quelli provenienti da famiglie con due genitori.

20150318 Scolarizzazione

I bambini dell'era dell'informazione vengono inondati con le parole scritte che viaggiano per via telematica e compaiono sugli schermi di smartphone, tablet e laptop. Un nuovo studio dell'Università di Tel Aviv sostiene che i bambini in età prescolare devono essere incoraggiati a scrivere già in questa giovane età – persino prima che facciano il loro primo passo in un'aula scolastica.

20150108 scrittura2

I miti sul cervello sono comuni tra gli insegnanti di tutto il mondo e ostacolano l'insegnamento, secondo una nuova ricerca, nell'ambito della quale a docenti di Regno Unito, Olanda, Turchia, Grecia e Cina sono stati presentati sette cosiddetti "neuromiti” ed è stato chiesto se a loro giudizio fossero veri.

20141120 neuromiti1

Qual è il modo migliore per insegnare a scrivere? Gli esperti danno molte risposte a questa domanda - e spesso si contraddicono a vicenda.

20141117 scrivere4

Quando si tratta di imparare una nuova lingua, adulti e bambini hanno differenti punti di forza. Gli adulti sono bravi nell'assorbire il vocabolario necessario per potersi muovere all'interno di un negozio di alimentari o per ordinare i piatti in un ristorante, ma i bambini hanno una straordinaria capacità di impadronirsi di sottili sfumature del linguaggio che spesso sfuggono agli adulti. Dopo pochi mesi di vita in un paese straniero, un bambino riesce già a parlare una seconda lingua come un madrelingua.

20140724 linguaggio

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca