Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

I piani per la realizzazione del più grande carcere minorile in Europa sono stati criticati nei giorni scorsi in Inghilterra, a seguito di un nuovo rapporto che sostiene che per i ragazzi incarcerati aumenta la probabilità che divengano autori di reati sessuali in età adulta.

20170217 carcere Inghilterra

Quasi due milioni di giovani di età inferiore ai 18 anni, vengono arrestati ogni anno negli Stati Uniti, il che equivale a circa 5.000 atti di illegalità e delinquenza al giorno. Il 95% circa di questi giovani non viene accusato di reati violenti (omicidio, stupro o aggressione aggravata). Eppure questi giovani vengono spesso incarcerati, il che causa più danni che benefici al loro percorso scolastico, sociale e personale, nonostante gli sforzi in atto da parte di esperti per ridurre il ricorso alla carcerazione.

20150121 offender Usa

Uno dopo l'altro, tredici ragazzi nervosi si sono avviati al tribunale. Nessuno di loro si trovava per la prima volta di fronte a un giudice. L'occasione era molto diversa dalle precedenti, questa volta non ci arrivavano come minori autori di reato ma su invito, come ospiti.

20141209 poesia

La parola Passioni

nel portale 

Non ci sto dentro

La parola Fiducia

nel portale 

Non ci sto dentro

 

 

  Il ritorno nella società al termine di un percorso penale

dalla voce dei protagonisti

nel portale Non ci sto dentro

Alcune tecniche di interrogatorio comunemente utilizzate dai dipartimenti di polizia negli Stati Uniti per ottenere confessioni dai sospettati adulti sono inappropriate e controproducenti se utilizzate con i minori, secondo uno studio in corso presso la facoltà di psicologia della Virginia University.

20140617 interrogation room1

Ho letto con stupore il rapporto realizzato da Save the children, secondo il quale una larga parte dei minori che al momento sta scontando una condanna penale, avrebbe alle spalle mesi o anni di lavoro svolto sotto i 16 anni. La mia esperienza dice tutt'altro e voglio qui riferirla con una breve nota personale.

20062014 replica1

Secondo il rapporto sul lavoro minorile e giustizia penale, realizzato da Save the children, una larga parte dei minori che al momento sta scontando una condanna penale, ha alle spalle mesi o anni di lavoro svolto sotto i 16 anni. Una quota significativa di essi ha lavorato addirittura a 11-12 anni e in condizioni di grave sfruttamento e pericolo, per tante ore di seguito e di notte, fuori della cerchia familiare. Ristorazione, vendita, edilizia, agricoltura e allevamento, meccanica alcuni dei principali settori di impiego di questi giovanissimi.

20140613 lavoro

Pubblichiamo l'abstract e i risultati della ricerca «Giustizia e giovani adulti» realizzata dal Censis, con la collaborazione della Fondazione Don Luigi Di Liegro, per conto del Dipartimento per la Giustizia Minorile-Ufficio Studi, ricerche e attività internazionali.

Le persone sotto i 21 anni in carico ai servizi della giustizia minorile al 1° gennaio 2012 sono 13.500. Di questi, i giovani adulti (18-21 anni) rappresentano il 61% (più di 8.000), per oltre il 50% presi in carico prima del compimento dei 18 anni.

20140331 vangogh

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca