Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

 facebook iconinstagram iconyoutube icon

Di solito chi si rivolge a un esperto per i problemi di comportamento di un figlio, tende a scaricare sugli amici i suoi cambiamenti e suoi atteggiamenti negativi. Quasi mai, infatti, quegli amici piacciono ai genitori. Quasi mai, per loro, è sua la colpa di quello che combina.

20201015 pericolosi 1

Un genitore è ovviamente orgoglioso dei propri figli quando raggiungono un risultato positivo e pensa che possa far loro piacere sentirlo e che il suo elogio li sproni a fare sempre meglio. Ma è proprio così?

20201008 lodare 2

La genitorialità dopo un divorzio comporta molte sfide. Una separazione, se non gestita in modo equilibrato, diventa stressante per tutti ed è normale che anche i figli manifestino maggiori problemi di comportamento quando i genitori si lasciano.

20201008 single 3

Essere genitori porta grandi quantità di gioia, di orgoglio, è un’occasione di crescita personale e di fare tante esperienze positive altrimenti impossibili, ma comporta anche sfide molto impegnative e uno stato di attenzione costante alla vita dei figli. Almeno per la maggior parte delle persone.

20200923 genitoriale 5

L’emergenza dell’epidemia in molti genitori ha sviluppato una maggiore attenzione e preoccupazione nei confronti dei figli, accentuando le tendenze all’iper-protezione in molti di loro, portandoli a monitorare più da vicino ogni loro mossa, a controllare cosa fanno, cosa mangiano, con chi stanno comunicando, e così via.

20201007 calcolato 4

Molti esperti ritengono oggi che uno dei fattori decisivi per sviluppare l’autostima sia di iniziare a farlo quando i bambini sono ancora piccoli e il loro cervello si sta ancora sviluppando. Le difficoltà e gli errori che si compiono a quell’età con i figli, sembrano comprovare il fatto che la bassa autostima sia una caratteristica della famiglia.

20200923 selfesteem 1

Quando un figlio o una figlia adolescente sono sottosopra, magari per aver litigato con amici o per un torto che hanno subito, spesso sfogano a casa la loro emotività e la loro agitazione. I genitori se ne accorgono e offrono aiuto e consigli. Una reazione molto comprensibile che però in molti casi ha esiti imprevisti.

20200917 anger 3a

I perfezionisti hanno spesso standard elevati, non solo per se stessi ma anche per i loro figli. Tuttavia, nella loro ricerca della perfezione, potrebbero ritrovarsi all’interno di una categoria di genitori tutt'altro che ideale: quella dei genitori iper-accudenti.

20201001 perfectionist 1

A volte i genitori si trovano in disaccordo sulle strategie educative e sulla “disciplina” da esercitare con i figli. È una cosa piuttosto comune, in quanto le coppie sono formate da persone che provengono da ambienti diversi e hanno temperamenti differenti. Uno può essere più tollerante, l'altro severo.

20200917 discipline 3

Durante questi tempi di conflitto e di contrapposizioni anche ideali e politiche sulle varie emergenze sociali ed economiche, le differenze di concezione politica all'interno delle famiglie potrebbero essere ancora più difficili da gestire e da tollerare.

20200910 opinioni 1