Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

A volte sembra che i ragazzi adolescenti vivano di giorno in giorno una serie interminabile di “drammi” nelle loro relazioni con i coetanei, tanti da riempire una fiction televisiva. Un nuovo studio suggerisce che conflitti e incomprensioni potrebbero essere anche causati dalla difficoltà dei giovani a interpretare il tono di voce dei coetanei.

20181119 tono 4

Le adolescenti che sono state maltrattate da piccole hanno maggiori probabilità di coltivare pensieri suicidari, se la relazione con la madre è limitata e povera affettivamente e, man mano che una ragazza cresce, tra madre e figlia sorge una crescente conflittualità. 

20181108 pensieri 2

Un nuovo studio sulle amicizie adolescenziali supporta la convinzione comune che l’infelicità ami davvero la compagnia. Ricercatori della Florida Atlantic University e loro collaboratori hanno esaminato il grado in cui alcuni sintomi internalizzanti di disagio psichico -  come ansia, depressione, isolamento sociale e remissività – predicano la dissoluzione delle amicizie tra gli adolescenti.

20181113 dissoluzione 1a

I genitori con un livello di istruzione più elevato del diploma di scuola superiore, investono di più nell'assistenza e nelle cure sanitarie dei membri della famiglia, riducendo in questo modo la probabilità che si sviluppino condizioni di salute avverse nonostante le differenze di reddito familiare e la possibilità di disporre di un assicurazione sanitaria.

20181023 cure 2

I primi tentativi di suicidio sono più letali di quanto si pensasse in precedenza, secondo quanto riportato da uno studio su bambini e adolescenti pubblicato sul Journal of the American Academy of Child and Adolescent Psychiatry (JAACAP).

20181010 contrastare 3

Secondo un nuovo studio condotto da ricercatori di tre università statunitensi, gli adolescenti esposti alla violenza rappresentata alla televisione e nei film, e ad alti livelli di conflittualità familiare, sono più propensi ad assumere comportamenti aggressivi.

20181001 media 1

È molto difficile parlare del suicidio di un genitore. A questo evento è associato uno stigma tanto forte che i giovani i cui genitori si sono tolti la vita, devono rivolgersi a degli estranei, per esempio persone che incontrano su internet, per riuscire a confidarsi e a far trapelare il loro dolore.

20181001 suicidio 7

Una maggiore propensione al consumo di alcol e sigarette, le assenze scolastiche e anche una improvvisa e inspiegabile tendenza all'isolamento sociale, potrebbero essere provocati negli adolescenti da dolori muscolari e, in particolare, dal mal dischiena.

20180918 schiena 1a

La violenza giovanile è pervasiva e ha gravi conseguenze sullo sviluppo degli adolescenti, con conseguenze di lungo periodo sul loro equilibrio e sulle possibilità di una loro positiva integrazione sociale.

20180903 futuro 2

Gli adolescenti non fanno distinzioni tra le emozioni negative in modo chiaro quanto lo fanno i bambini o i giovani adulti, secondo uno studio pubblicato da Psychological Science , rivista della “Association for Psychological Science”.

20180717 differenziazione

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca