Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Info: info@ubiminor.org  |  Segnalazioni: notizie@ubiminor.org  |  Proposte: redazione@ubiminor.org

Ubi minorubi-minor-progetto

5. Gigetto con l’elmetto

Il virus Gigetto
ritorna con l’elmetto.
“Stavolta non mi arrendo,
ti mordo, ti prendo!”

20200414 elmetto 3

Tra le esperienze per me più divertenti e significative, in questo periodo di pandemia, devo sicuramente annoverare Girastorie, un laboratorio di narrazione collettiva a distanza proposto alle strutture che in Emilia Romagna accolgono bambini e adolescenti fuori famiglia.

20200414 Girastorie 4

3. Gigetto scendiletto

Il virus Gigetto
sta sullo scendiletto.
Sa d’essere invisibile
e si crede invincibile.

20200406 cameretta 5

Da inizio marzo, viviamo tutti o quasi, una condizione di quarantena e distanza sociale. È la prima volta nella storia della Repubblica italiana che viene adottata una misura di tale portata. Questa situazione sta avendo ed avrà grosse conseguenze non solo dal punto di vista della salute, ma anche economiche e sociali.

20200407 web 14

Quasi tutte le persone, fin da molto giovani, hanno ricevuto dagli adulti il messaggio che definire i propri obiettivi sia una parte importante dello sviluppo personale. Obiettivi scolastici, di interesse personale e poi di carriera professionale.

20200305 obiettivo 3

Che impatto avrà l’isolamento sui bambini “invisibili”? Un decreto subito.

Queste righe sono per Elia che vive in 50 metri quadri e sono in 6 in famiglia, la connessione internet non c’è e la didattica per lui è davvero a distanza, ma così lontana che ancora non l’ha vista passare.

20200402 protezione 14

Nei giorni in cui nel nostro Paese, e in gran parte del mondo, vengono messe in atto misure sempre più rigorose per tenere a distanza le persone per rallentare la diffusione del coronavirus, gli esperti di salute mentale avvertono che perdere i quotidiani contatti sociali comporta pesanti costi psicologici. E tali costi potrebbero aumentare man mano che tali misure si prolungano.

20200330 distancing 3

Le filastrocche portafortuna sono rivolte ai più piccoli. In questo periodo di emergenza, vogliono regalare un sorriso e un’occasione di gioco: disegnando, colorando, inventandone di nuove…

1. Gigetto sul cassetto

Il virus Gigetto
dormiva su un cassetto
e al risveglio ha intravisto
il nonno Evaristo.

20200330 portafortuna 5

Abbiamo paura. Paura ovviamente di ammalarci, di essere fatalmente investiti da una di quelle pericolosissime microparticelle di saliva che tutti sembrano ormai spruzzate contro di noi.

20200330 paura 12

Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.
– Ma qual è la pietra che sostiene il ponte? – chiede Kublai Kan.
– Il ponte non è sostenuto da questa o da quella pietra, – risponde Marco, – ma dalla linea dell’arco che esse formano.
Kublai Kan rimase silenzioso, riflettendo. Poi soggiunse: – Perché mi parli delle pietre? è solo dell’arco che mi importa.
Polo risponde: – Senza pietre non c’è arco.

20200326 arco 1 

L’8 marzo 2020, mentre la Festa della Donna veniva celebrata necessariamente sottotono per le cautele imposte dalla situazione sanitaria, con un buon anticipo è nata una piccola donna, Matilde, a ricordarci che anche in mezzo alle lotte, alle malattie, alle difficoltà, ogni giorno un bambino incomincia una storia nuova.

Canto per un 8 marzo
festeggiato senza sfarzo
senza folle nelle piazze
con le donne e le ragazze
che si abbracciano tra loro.

20200310 Matilde 6

La tragica pandemia che ha colpito gran parte del mondo e l’Italia, sta facendo emergere anche la resilienza e l’inventiva di una moltitudine di persone che rimangono a casa. Il Coronavirus non sta facendo distinzioni.

20200324 Zoe 3

E dunque, come si sta chiusi in casa? Beh, prima di tutto una casa bisogna avercela, come sanno bene le persone più marginali e quanti si impegnano accanto a loro. Multe e denunce ai senzatetto di cui abbiamo avuto notizia in diverse città italiane paiono un accanimento che non ha proprio nulla di terapeutico.

20200319 acasa 1 

Esiste un filo invisibile che tiene sempre in contatto genitori e figli, anche se ormai, giovani adulti, questi vivono fuori di casa. Un legame che può essere alimentato indipendentemente dalla distanza fisica che esiste tra loro.

20200219 young 1a

Stai distante almeno un metro
tu davanti, io sto dietro.
Stiamo un metro o due distanti
tu vai dietro e io davanti.

20200310 precauzioni 2

Il rapporto con il proprio corpo è una questione problematica per molte persone. Il desiderio di avere un corpo snello e rispondente all’immagine ideale che si ha di sé ha prodotto, soprattutto a partire dagli anni Sessanta del secolo scorso, una miriade di diete e di prodotti alimentari preconfezionati per aiutare il dimagrimento.

20200219 corporea 3

La diffusione del coronavirus ha alterato tutti i ritmi di vita, anche quelli dei bambini. Più che ribellarsi ai limiti possiamo esercitarci tutti, grandi e piccoli, a rispettarli e a giocarci dentro.

Filastrocca incoronata
per non fare la frittata.
Ci han sospeso anche la scuola
e si sa che il tempo vola.

20201003 incoronata 5 

Incontri con esperti e video interviste intitolate “La parola agli esperti” per approfondire le tematiche tipiche di questa fascia d’età dal punto di vista dei ragazzi e degli adulti

Da qualche anno il Centro per le Famiglie del Comune di Rimini – gestito dalla coop. sociale Il Millepiedi di Rimini - organizza un ciclo di incontri dedicato a genitori, educatori, insegnanti…di ragazzi pre-adolescenti e adolescenti.

20200226 esperti 1

Esistono molte ragioni per preoccuparsi del nostro rapporto con la tecnologia, non ultima il modo in cui gli smartphone, e le loro app che funzionano come delle slot-machine, hanno agganciato tutti in modo così potente e accurato.

20200219 interiore 3

“... un sano sviluppo mentale sembra dipendere dalla verità
 come l’organismo vivente dipende dal cibo, se la verità manca,
la personalità si deteriora.” (Bion 1965)

Nell’Impero Persiano veniva venerato il dio Mitra, protettore della verità e della legalità; nemico dell'errore e degli spiriti del male. Proteggeva le anime e le accompagnava in paradiso.

Nell’incontrare Salvo, la mente vola verso il dio pagano.

20200324 Mitra 1

Scopri Arimo Cooperativa Sociale

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accetto le regole per la Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici anche su Facebook

UbiminorYoutube1

Master accompagnare al futro 1

logo SPIAZZA ok

Link amici

Area riservata

Garante

logo cnca